Domenica, 26 Settembre 2021
Sport Marina di Pisa

Vela, partita la 151 Miglia-Trofeo Celadrin: passaggio a Marina

Sono oltre cento le imbarcazioni d'altura che prendono parte alla prestigiosa regata: molti gli appassionati del mare che hanno invaso le acque tra Livorno e Marina di Pisa

È partita ieri pomeriggio da Livorno la terza edizione della 151 Miglia-Trofeo Celadrin, la regata d'altura organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con la collaborazione dello Yacht Club Livorno, che ha visto ben 108 imbarcazioni d’altura schierate sulla linea del via, in condizioni di vento medio-leggero (6-8 nodi) e con mare calmo.

Dopo una partenza regolare, le barche hanno puntato la prua verso la boa posta all’altezza di Marina di Pisa. Una volta lasciato alle spalle il primo passaggio, i partecipanti doppieranno lo scoglio della Giraglia e le Formiche di Grosseto, prima di affrontare il traguardo posto a Punta Ala dove le prime barche, vento permettendo, sono attese per oggi verso l'ora di pranzo.

Numerosi i volti noti della vela visti in banchina prima del via di questa regata che fa parte del Campionato Italiano Offshore della FIV: dai navigatori oceanici Pietro D’Alì, Andrea Caracci e Ciccio Manzoli, agli specialisti delle boe Paolo Semeraro, Andrea Fornaro, Francesco Rigon e Iacopo Lacerra. Con loro, centinaia di appassionati del mare, che hanno “invaso” le acque tra Livorno e Marina di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela, partita la 151 Miglia-Trofeo Celadrin: passaggio a Marina

PisaToday è in caricamento