Sport Lajatico

Calcio: l'Asd Lajatico torna in Prima Categoria dopo vent'anni

La società della Valdera celebra il successo con una premiazione pubblica dei giocatori il 21 maggio al Teatro Comunale di Lajatico

A distanza di 20 anni, dal campionato 1996/1997 con l’allora Presidente Antonio Fallossi, si ripete il risultato sportivo per l’Asd Lajatico, al primo anno di presidenza di Fabio Tedeschi, fra l'altro ex sindaco di Lajatico e presidente del Teatro del silenzio. Il Lajatico torna così nella Prima Categoria del campionato regionale di calcio.

"Il risultato premia la serietà con cui la società sportiva, che può contane su un gruppo di persone che fanno della società la vera forza - scrive in una nota il presidente - gli obiettivi sono stati chiari fin dal primo giorno: fare un ottimo campionato, scegliendo la qualità dei giocatori non solo per le doti calcistiche ma anche per quelle caratteriali, in modo da creare un gruppo nel vero senso della parola. Hanno prevalso i valori del gruppo ed il carattere della squadra, grazie al Mister Noto Alfonzo Marco che ha condotto un ottimo lavoro atletico, psicologico e di coesione tra la rosa dei giocatori a disposizione. La società è stata parte integrante della squadra, è stato un'anno che, oltre che il risultato, ha restituito soddisfazioni prima di tutto per il clima sereno e serio che si è creato in tutto l'anno calcistico".

Per festeggiare il passaggio alla categoria superiore la squadra del piccolo borgo della Valdera ha organizzato per sabato 21 maggio alle ore 18 presso il teatro Comunale di Lajatico la premiazione dei giocatori alla presenza del sindaco Alessio Barbafieri. Interverranno il Presidente dell'Asd Lajatico Fabio Tedeschi e le altre autorità presenti oltre alla rosa dei giocatori vincitrice del campionato. A seguire è in programma una cena aperta a tutti presso i locali del Circolo Arci sempre a Lajatico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: l'Asd Lajatico torna in Prima Categoria dopo vent'anni

PisaToday è in caricamento