Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Subbuteo: i neroazzurri del Black and Blue alzano al cielo la Supercoppa Italiana

Il club pisano si aggiudica la prestigiosa manifestazione battendo in finale l'ACS Perugia con il punteggio di 3-0. Questo è il secondo successo dei neroazzurri in questa manifestazione dopo quello conquistato nel 2008. Vittoria di buon auspicio per la stagione

Giornata da incorniciare quella di domenica 29 settembre per l'Associazione Sportiva Dilettantistica Black and Blue 1983 Pisa che ha vinto la Supercoppa Italiana di subbuteo, giunta alla sua settima edizione, nella splendida cornice dell’ex-Accademia Palace

La competizione, che mette di fronte la squadra campione d’Italia e quella vincitrice dell’ultima Coppa Italia, vedeva sfidarsi questa volta la compagine pisana e quella perugina in virtù dei risultati della passata stagione, nella quale i neroazzurri hanno conquistato lo scudetto in quel di Chianciano Terme nel maggio scorso.
Il club umbro era anche detentore della Supercoppa Italiana avendola vinta lo scorso anno a Reggio Emilia e detiene tuttora il primato di trofei vinti, con 4 successi all’attivo. Il club pisano, invece, vantava una sola vittoria ottenuta nel 2008 proprio contro i grifoni biancorossi.
La partita, dunque, non consentiva di fare pronostici, ed anche il fattore casa poteva non essere così decisivo.

Ma la squadra pisana, arricchita anche dai titoli mondiali conquistati ad inizio settembre a Madrid, si è dimostrata superiore agli avversari ed ha condotto la gara fin dall’inizio, giustificando anche il rotondo risultato finale per 3 a 0.

Una vittoria importante che conferma l’ottimo stato di forma della squadra, in vista dei prossimi appuntamenti in calendario.

Per la cronaca, nella giornata si sono anche disputate le categorie giovanili e Cadetti che hanno visto i successi di Pierce14 nelle categorie Primavera e Cadetti e di Napoli Fighters nella categoria U19.

La giornata ha consentito, poi, al club pisano di stringere nuovi rapporti con persone interessate alla disciplina che potrebbero partecipare al percorso di inserimento che l’ASD Black and Blue 1983 Pisa promuove per i nuovi tesserati.Supercoppa Italiana Subbuteo-2

Quella di domenica è stata senz'altro una giornata trascorsa nel segno dello sport e del fair-play, che è di buon auspicio per il proseguo della stagione. A breve, infatti, i neroazzurri saranno impegnati in tre eventi da bollino rosso: la Coppa dei Campioni di Napoli di fine ottobre, la Coppa Italia di Chianciano Terme di metà novembre ed il torneo nazionale 'I trofeo Torre Pendente' organizzato dal club presso l’Hotel Galilei il 2 e 3 novembre, in cui sarà celebrato il trentennale della fondazione e sarà presentato il libro '30 anni di subbuteo a Pisa' che ripercorre la storia del club.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subbuteo: i neroazzurri del Black and Blue alzano al cielo la Supercoppa Italiana

PisaToday è in caricamento