rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Volley

B1: Castelfranco infinita, 3-2 a Pomezia dopo essere andata due volte in svantaggio

I due punti conquistati proiettano la formazione pisana al terzo posto in classifica, a una sola distanza dal duo Perugia-Nottolini

Don’t stop me now: lo cantava a squarciagola Freddie Mercury nel lontano 1978 e possono ripeterlo senza problemi anche le ragazze della FGL Castelfranco che sono riuscite ad essere più forti di tutto nella difficile trasferta contro lo United Pomezia. Il 3-2 ottenuto al termine di un incredibile match è il segno che le biancoblu vogliono rimanere a tutti i costi nelle prime posizioni in classifica. Il primo set è stato equilibrato, almeno fino al 12-12, poi le padrone di casa sono riuscite ad allungare (17-14) e a portarsi con determinazione addirittura sul +6 (22-16). Nonostante il tentativo di Castelfranco di recuperare, l’1-0 per lo United diventa realtà con un 25-20 costruito con grande umiltà.

La reazione delle toscane è stata veemente. Castelfranco ha comandato a lungo e si è portata a quattro lunghezze di distanza (15-11), un vantaggio che è stato aumentato di scambio in scambio fino a un eloquente 21-15. La FGL ha dimostra maturità, facendo capire il motivo per cui non ha ancora perso: il parziale termina 25-19 e si torna in parità. Ma Pomezia non è una squadra che si demoralizza facilmente e il terzo set ne è stata una chiara testimonianza. Il 25-23 è stato sudato come non mai, con lo United in vantaggio di quattro punti (22-18) e in grado di resistere al ritorno delle biancoblu nel finale.

La partita di ieri è stata interminabile: nel quarto set, l’ottima pallavolo di entrambe le squadre ha reso incerto l’esito del match. In vantaggio per buona parte del parziale, Castelfranco ha poi avuto la forza di perfezionare l’allungo decisivo che è terminato con un 20-15 che avrebbe tagliato le gambe a qualsiasi formazione. Il 25-20 finale ha ufficializzato il tie-break: nel quinto set ha prevalso la maggiore lucidità della FGL che è scappata subito (8-4 al cambio di campo) per poi non lasciare scampo a Pomezia. Fra una settimana l’appuntamento casalingo contro la Margutta CivitaLad. Il tabellino del match: 

UNITED POMEZIA-FGL CASTELFRANCO 2-3 (25-20, 19-25, 25-23, 20-25, 8-15)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Castelfranco infinita, 3-2 a Pomezia dopo essere andata due volte in svantaggio

PisaToday è in caricamento