rotate-mobile
Volley

B1: la FGL Castelfranco travolge Isernia e consolida il suo secondo posto

Prova convincente e priva di distrazioni per le biancoblu che concedono qualcosa alle avversarie soltanto nel secondo set

Solida, concreta, efficace, in pratica perfetta. La FGL Castelfranco fa il suo dovere, regola l’Europea 92 Isernia in casa in appena un’ora e 18 minuti e si regala una Pasqua serena da vicecapolista. Successo convincente per le ragazze di coach Menicucci che comandano dall’inizio alla fine contro le molisane e non si fanno distrarre dalle differenze di classifica. Il 3-0 è filato via liscio come l’olio e l’impressione è stata quella di una vittoria già scritta. Già nel primo set l’equilibrio si è spezzato dopo pochi scambi.

Sul 4-4, le padrone di casa hanno deciso di ingranare una marcia più potente con il primo allungo di giornata (7-4). Il divario si è allargato di minuto in minuto, tanto che le pisane sono diventate imprendibili (18-10 e 21-11). L’Europea 92 non è stata in grado di frenare l’emorragia di punti e uno scoppiettante 25-12 ha concluso il parziale per il primo vantaggio di marca FGL.

Il secondo set è iniziato con un’incertezza più prolungata (3-3, 6-6, 7-7). In questo caso la formazione toscana ha avuto qualche difficoltà in più nel dilagare, Isernia non si è demoralizzata e ha pareggiato i conti anche nella parte centrale di questa frazione di gioco (13-13). Per le molisane, però, è stata soltanto una momentanea illusione con Baggi e compagne che sono tornate ad attaccare in modo preciso fino al 25-19 definitivo. Il 2-0 ha dato nuove certezze alla FGL, tanto è vero che il terzo parziale è stato quasi una formalità.

Castelfranco ha avuto nuovamente la meglio con un 25-14 che poteva essere ancora più netto se non fosse stato concesso qualche punto alle isernine negli scambi finali. Quel che contava, però, era il risultato: Perugia ha già vinto il girone E della B1 femminile di volley, le pisane di coach Menicucci hanno buonissime probabilità di conquistare la seconda piazza, ma il gruppo di inseguitrici va ancora tenuto d’occhio. Il tabellino del match:

FGL CASTELFRANCO-EUROPEA 92 ISERNIA 3-0 (25-12, 25-19, 25-14)

CASTELFRANCO: Zuccarelli, Chisari, Bertelli, Casarosa (L2), Andreotti, Baggi, Vallicelli, Tesi (L1), Bartalini, Bernardeschi, Focosi, Covino. All. Menicucci

ISERNIA: Pellecchia, Orazi, Mandò, Mazzoni, Dell’Amico, D’Arco, Marra (L); Natalizia, Corridori Moretti (L2). All. Montemurro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la FGL Castelfranco travolge Isernia e consolida il suo secondo posto

PisaToday è in caricamento