rotate-mobile
Volley

B1: colpaccio umbro per la FGL Castelfranco che mette un'ipoteca sul secondo posto

Il 3-1 della formazione toscana contro la Lucky Wind Trevi è maturato al termine di un match incerto e spettacolare, non adatto ai cuori più deboli

Ci si attendeva una partita per palati fini tra Lucky Wind Trevi e FGL Castelfranco, match valido per la ventiduesima giornata del campionato di B1 (girone E). Le aspettative non sono state vane, anzi. Le due squadre hanno dato vita un incontro sontuoso, giocato al massimo della intensità dalle due compagini, per 3 set su 4. È stato un incontro di categoria superiore, segno che entrambe le squadre meriterebbero di disputare i play-off. L’incontro è stato vinto dalla FGL per 3 a 1 (32-30; 21-25; 25-21; 25-13) con la formazione pisana che mette una serie ipoteca per la fase successiva del campionato. In una partita spettacolare come questa è difficile eleggere le migliori ragazze tra le due squadre.

In casa Lucky Wind Trevi si segnalano la solita robusta prestazione di Alessia Castellucci con 21 punti, il rientro della capitana Alessandra Capezzali che timbra 16 punti ed il rientro atteso di Martina Tiberi con i suoi 12 punti a referto che insieme all’altra centrale, Francesca Borelli, mettono a terra 25 palloni complessivi. Non vanno dimenticati i recuperi difensivi spesso decisivi delle due Alessie: Ameri che timbra anche 4 punti e Lillacci ritornata ai standard che ha abituato il pubblico trevano. Tra le ospiti, vanno citate la superlativa prova della Baggi con 17 punti, della schiacciatrice Agata Zuccarelli con 16 palloni messi a terra, e dell’opposto Clarissa Covino con 14 punti.

Nel primo set è la squadra di casa ad iniziare meglio la partita e, con un attacco fuori delle ospiti arriva sul +5 (12-7). La Lucky Wind forte psicologicamente del vantaggio macina gioco e punti e con un muro della coppia Tiberi- Ndulue porta la squadra sul 18-11. Il punteggio sembra rassicurante per la squadra di casa che custodisce gelosamente i punti di vantaggio e si presenta a servire per il set sul 24-21. La squadra toscana pensa ancora che il parziale sia aperto ed opera uno dei quei recuperi che fanno della pallavolo uno sport affascinante, anche senza contatto fisico. Con un punto della Zuccarelli, dopo un azione estenuante, la partita torna in parità assoluta (24 pari).

I vantaggi sono da cardiopalma con occasioni per vincere il set da entrambe le parti. Dopo l’ennesima azione di attacco-contrattacco, è il punto della Baggi a fissare il parziale definitivo sul 32-30 dopo mezz’ora di autentica battaglia sportiva. Al rientro in campo, la partita si mantiene nel solco della parità e su standard elevati di qualità. Il parziale si sblocca sul 18 pari, quando due punti della centrale Martina Tiberi, di cui uno direttamente dal servizio, porta avanti le sue di due lunghezze (20-18). Le ragazze di coach Sperandio difendono il vantaggio e gli assalti delle ospiti e concludono il parziale con un punto della Borelli sul 25-21 per l’1-1.

Terzo set sulla falsa riga del secondo: equilibrio assoluto fino al 19 pari, dopo di che la Lucky Wind recupera un pericolo strappo operato dalla FGL Castelfranco che si era portata avanti di tre punti (18-15). Questa volta è la squadra toscana ad essere più incisiva nel finale di set, concludendolo sul 25-21. Nel quarto set, come era successo nella gara di andata, sono le ragazze della Lucky Wind a portarsi avanti con un perentorio 6 a 0. Ma, sempre come successo nella partita giocata martedì, le toscane ricuciono subito lo strappo (6 pari) ed allungano a loro volta per porre fine alle ostilità.

Con il punto finale di Margherita Andreotti, Castelfranco vince set e match con un perentorio 25-13. Prossima settimana la Lucky Wind Trevi andrà a fra visita all’Europea 92 Isernia (sabato 2 aprile alle ore 18:00), mentre la FGL andrà a Porto Sant’ Elpidio contro la Energia 4.0- De Mitri. Il tabellino del match:

LUCKY WIND TREVI-FGL CASTELFRANCO 1-3 (30-32, 25-21, 21-25, 13-25)

TREVI: Borelli 13, Ameri 4, Tiberi 12, Lillacci (L), Capezzali 16, Pioli, Giordano 7, Castellucci 21, Bosi, Ndulue 2, Coresi, Pizzi. All. Sperandio

CASTELFRANCO: Zuccarelli 16, Chisari 3, Bertelli, Casarosa (L2), Andreotti 15, Baggi 17, Vallicelli 6, Tesi (L1), Bartalini, Bernardeschi, Focosi, Covino 14. All. Menicucci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: colpaccio umbro per la FGL Castelfranco che mette un'ipoteca sul secondo posto

PisaToday è in caricamento