rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Volley

B1, primo ko per Castelfranco che con Volleyrò meritava almeno il tie-break

Il 3-1 subito a Roma non ridimensiona comunque il buonissimo inizio di campionato della FGL che è ancora seconda in classifica

Battuta d’arresto per la FGL Castelfranco nella sesta giornata di Serie B1 femminile di volley. La formazione toscana ha incassato la prima sconfitta nella trasferta romana contro Volleyrò Casal De’ Pazzi, avversaria giovane ma non certo inesperta. Castelfranco non si aspettava forse una squadra di casa capace di tenere un ritmo così elevato e un livello di gioco così alto.

I primi due set sono combattuti, perché la FGL non gioca affatto male, anzi, ma è il Volleyrò a disputare un incontro ancora migliore. Le pisane trovano la reazione nel terzo set e pure il quarto parziale è ricchissimo di emozioni. Si va ai vantaggi e nel batti e ribatti conclusivo la spunta la compagine Under 18, che si aggiudica l’intera posta in palio.

A fine gara, il libero Sara Casarosa ha commentato la prestazione della squadra biancoblu: “Dispiace molto per la sconfitta, siamo partite un po’ contratte, non abbiamo sfruttato le occasioni nel primo e nel secondo set, nonostante i punteggi alti. C’è stata una reazione negli altri due set, magari meritavamo il tie-break. Non sono molto soddisfatta della mia prestazione, ma comunque contenta per la nostra reazione che non è bastata. Pensiamo subito al prossimo match che sarà senza dubbio una battaglia”. Il tabellino del match:

Volleyrò Casal De’ Pazzi-FGL Castelfranco 3-1 (25-23, 25-22, 22-25, 29-27)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1, primo ko per Castelfranco che con Volleyrò meritava almeno il tie-break

PisaToday è in caricamento