Volley

Castelfranco si laurea campione e sogna la serie A2

Primato nel girone A per il volley Castelfranco che festeggia il grande traguardo battendo Liberi e Forti e ora non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Misisone compiuta per la FGL-Zuma che battuta Liberi e Forti per 3-0, si è aggiudicato il primato nel girone A del campionato nazionale di B1. 
Il primo posto è arrivato grazie ad un bottino di 60 punti, sorpassando di due lunghezze Parella che si è dovuto accontentare del 2° posto.
Capitan Zuccarelli e compagne mettono a referto diversi record tra cui quello di non aver mai perso al palabagagli nè tantomeno nel girone di ritorno.
Ed ora cosa succede? Arrivano i playoff per provare l'assalto alla A2.
Si parte il 27/28 maggio dove le pisane affronteranno la vincente tra la Focol Legnano e Nardi Pallavolo Mantova. Lo faranno al meglio dei tre match, con gara 2 in programma il 30/31 maggio ed eventuale gare 3 il 3/4 giugno.
Nel frattempo al Palabagagli ci si è goduti la festa. Bandiere, palloncini, striscioni, tamburi e il solito tifo da urlo che per tutta la stagione ha accompagnato la squadra. 
Contro Liberti e Forti i parziali hanno evidenziato la carature delle ragazze di casa, 25-20, 25-14, 25-18 grazie al sestetto Dell'Amico-Muzi, Fava-Chisari, Zuccarelli-Tesanovic e Tesi libero. C'è stato spazio, nel finale, per Focosi, Bertelli e Marocchini. Poi si è scatenata la festa, per un prestigioso risultato, la vittoria in campionato, con l'accesso agli spareggi per la promozione in A2. 
A gioire ecco i dirigenti Badalassi, Rosi, Quinti, Bernardeschi e Valentina Panicucci, con loro anche Luigi Palidori, diringente da lungo corso, e i coach Ficini - Menicucci.
A presenziare all'evento anche il sindaco Gabriele Toti che si è coomplimento con tutto lo staff.
Ora testa ai playoff, tra qualche settimana il sogno della A2 potrebbe diventare realtà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco si laurea campione e sogna la serie A2
PisaToday è in caricamento