rotate-mobile
Volley

Castelfranco attende Liberi e Forti per chiudere al meglio la regular season

Ultima sfida di campionato per le ragazze di coach Menicucci che vogliono arrivare pronte ai playoff

Ventiseiesima giornata, l'ultima, tredicesima di ritorno: FGL-ZUMA chiude la Regular Season al PalaBagagli affrontando la sesta LIBERI E FORTI. Domani, sabato 6 maggio, alle 21.00 Zuccarelli e compagne scenderanno in campo per consolidare il primo posto in classifica e scoprire chi sarà l’avversaria nei Play Off Promozione. Le ragazze del duo tecnico Menicucci-Ficini domani affronteranno una gara ricca di rilevanza: la vittoria del derby riscatterebbe il risultato dell'andata quando, lo scorso 14 gennaio, le ragazze subirono una débâcle rovinosa (3/0) proprio sul taraflex fiorentino. Il risultato pieno, inoltre, confermerebbe l’inviolabilità del PalaBagagli per tutta la stagione e l’imbattibilità di FGL-ZUMA nel girone di ritorno. Infine, ultimo ma non per importanza, la vittoria di domani, blinderebbe il team al primo posto permettendo alle ragazze di accedere direttamente alla seconda fase PlayOff (27/28 maggio e 30/31 maggio) contro la vincente tra la seconda classificata del girone C e la terza del girone B.
La formazione biancoblu affronta l’appuntamento conclusivo della stagione regolare con la certezza di potersi classificare quantomeno al secondo posto, in caso di sconfitta o di vittoria da 2 punti (la seconda Parella dista solo 2 lunghezze), ma con la viva possibilità di domare LIBERI E FORTI e proteggere il primato delle ultime cinque settimane. Un risultato tutt’altro che scontato, contro una formazione che ha saputo prevalere nel corso del campionato su Genova e Nottolini sia all'andata che al ritorno e su FGL-ZUMA all’andata.
“Dopo la sofferta vittoria di sabato scorso - commenta coach Menicucci - ci presentiamo alla fine del campionato da capo classifica e ovviamente per noi domani sarebbe un bel traguardo riuscire a mantenere la posizione. Affrontiamo la squadra che a detta di tutti è stata la rivelazione del campionato: partita senza grande considerazione, neopromossa, si è ritagliata un bello spazio e già alla fine del girone di andata aveva ottenuto la salvezza che era l’obiettivo prefissato. Nel corso del girone di ritorno è riuscita a confermare il proprio rendimento. Libera da qualsiasi pressione sotto l’aspetto del risultato, farà senz’altro una bella partita. Noi siamo fiduciosi, sappiamo che giocheremo davanti al nostro pubblico con la volontà di riscattare la sconfitta dell’andata. Ci presenteremo sul campo al meglio anche in vista dei PlayOff che inizieranno alla fine del campionato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco attende Liberi e Forti per chiudere al meglio la regular season

PisaToday è in caricamento