rotate-mobile
Venerdì, 22 Settembre 2023
Volley

Libellula si spegne in fretta, Castelfranco ne approfitta: 1-3

La squadra di Castelfranco di Sotto vince una partita difficile e festeggia in grande stile il compleanno dell'opposta Chiara Muzi

Partita difficile per la FGL – Zuma Castelfranco che in casa della Libellulla Banca vince 3-1 rialzandosi dopo un primo set così così. Che la gara non fosse facile era ben chiaro, e questo, in realtà, ha valore per tutte le trasferte della stagione.

Nel primo set alle ragazze di coach mancano attenzione e grinta, Libellula non si fa pregare e s’impone 25-22. 
Dal 2° set in poi la squadra ospite cambia registro, diverso è l’approccio, gli errori calano ed il gioco viene condotto con merito. Stessa cosa si ripete nel 3° e nel 4° set, la squadra di Castelfranco di Sotto tiene alto il ritmo e alla fine si prende i tre punti. 

Così il vice allenatore Nicola Ficini:

“Abbiamo avuto un approccio sbagliato commettendo troppi errori, poi invece abbiamo invertito l’inerzia del match, questa non era una gara facile perché l’ambiente era molto freddo e all’inizio ci siamo adeguati, finché non abbiamo cambiato ritmo, così siamo riusciti a portare a casa tre punti molto importanti per il seguito del campionato. Ora un po’ di riposo mentale e poi subito testa alla prossia partita in casa con Caselle”.

Chiara Muzi, opposto FGL – Zuma Castelfranco: “Era il mio compleanno e sono felice e grata del regalo che le mie compagne mi hanno fatto, dopo un primo set sottotono, siamo partite male, abbiamo dato un segnale importante, ci siamo riprese subito ci siamo portate a casa una vittoria, sono fiera delle mie compagne”.

LIBELLULA – FGL–ZUMA CASTELFRANCO 1-3
Parziali: 25-22, 20-25, 19-25, 13-25

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libellula si spegne in fretta, Castelfranco ne approfitta: 1-3

PisaToday è in caricamento