rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Volley

Pallavolo Casciavola: gli impegni delle formazioni impegnate in Serie C e Serie D

Trasferta complicata per la PediaTuss che fa visita al Viareggio capolista; la Renault Clas impegnata a Grosseto

Il programma dei campionati regionali mette le due formazioni della Pallavolo Casciavola in viaggio. Due trasferte difficili non solo per gli avversari ma anche per le condizioni fisiche, soprattutto della PediaTuss in serie C.

SERIE C. Da una capolista all’altra. La PediaTuss chiude il ciclo di ferro con la trasferta di Viareggio, sponda Oasi (sabato 20 novembre alle 21), squadra che guida la classifica e che ancora non ha conosciuto l’onta della sconfitta. In casa rossoblu è stata una settimana di emergenza completa. Alle assenze di Meucci e Lichota, si aggiungono anche quelle di Guttadauro e Montagnani, inoltre anche Vaccaro è in dubbio, ma potrebbe stringere i denti ed essere della partita. Tutte complicazioni che alzano il tasso di difficoltà già molto elevato dall’affrontare una squadra approntata con il preciso obiettivo di giocarsi fino all’ultimo il salto di categoria. Da parte della PediaTuss servirà in primis una prestazione di grande carattere, ripartendo da quanto di buono fatto fino al 16-8 del quarto set, ovvero fino a quando la spia della benzina non è scesa a zero.

Questa la rosa, ridotta ai minimi termini per gli infortuni, a disposizione di Luca Barboni comprese le giocatrici ancora in dubbio: palleggiatrici Masotti e Liuzzo, centrale Gori; schiacciatrici Vaccaro, Messina, Gaibotti, Bella; liberi Di Matteo e Tellini. La partita sarà trasmessa in diretta su Pallavolo Casciavola Channel, piattaforma YouTube a partire dalle 20:45.

SERIE D. La Renault Clas, dopo la bella vittoria conquistata sabato contro il Volley Cecina, si mette in viaggio per una delle trasferte più lunghe del campionato: destinazione Grosseto dove sabato 20 novembre alle 17:30 ad attenderla c’è il Grosseto Volley School, che in classifica precede di una lunghezza la squadra rossoblu. Una partita complicata, contro una formazione giovane dal percorso simile a quello della Renault Clas, composta in gran parte da ragazze giovani già affrontate nella scorsa stagione nel playoff del campionato under 17. Servirà una grande prestazione per tornare dalla maremma con dei punti, farlo sarebbe la miglior prova di maturità, il segno di aver intrapreso la strada giusta dopo i tre punti conquistati nell’ultimo turno.

Questa la rosa a disposizione di Sabrina Bertini: palleggiatrici Farella, Paoletti e Cini; centrali Caciagli, Isolani e Luppichini; schiacciatrici Biasci, Mori, Corsini V, Barsacchi; liberi Benedettini, Corsini G e Pietrini. Anche questa partita sarà trasmessa su Pallavolo Casciavola Channel a partire dalle 17:45 sulla piattaforma YouTube.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo Casciavola: gli impegni delle formazioni impegnate in Serie C e Serie D

PisaToday è in caricamento