rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Volley

Pallavolo Casciavola: la PediaTuss in viaggio verso San Miniato

Le rossoblu vogliono allungare la striscia positiva; in Serie D è attesa la svolta

SERIE C. Diciannovesima giornata del campionato di serie C e la PediaTuss Casciavola si mette in viaggio destinazione San Miniato dove sabato 11 marzo alle 21:15 andrà ad affrontare la Folgore reduce da un bellissimo risultato in quel di Cecina. La formazione di San Miniato è in lotta per la salvezza e Gori e compagne troveranno una squadra agguerrita che proverà a conquistare il secondo risultato utile di fila per cercare di centrare l'obiettivo.

In casa rossoblu si devono ancora fare i conti con le condizioni di Sgherri e Lichota, ma il morale, dopo il successo contro Grosseto, è alto e la voglia di riscattare l'inopinata sconfitta della gara di andata (risolta al tie break per la Folgore) è tanta, anche perché con una vittoria si potrebbe avvicinare il quinto posto in classifica, che sembrava una chimera solo alla fine del girone di andata.

Al netto delle condizioni delle due giocatrici sopra riportate, Tagliagambe avrà a disposizione la rosa al completo formata dalle Alzatrici: Liuzzo, Paoletti; dai centrali: Lichota, Gori, Luppichini; dalle schiacciatrici: Gaibotti, Messina, Sgherri e Pietrini; dall'opposto: Vaccaro; e dai liberi: Tellini, Di Matteo. La partita sarà come sempre trasmessa in diretta su Pallavolo Casciavola Channel, piattaforma YouTube, a partire dalle 21.

SERIE D. Si gioca la ventunesima giornata dl campionato di serie D e al Pala Pediatrica di Casciavola ecco arrivare una delle pretendenti alla promozione: lo Jenco Volley Viareggio che naviga in terza posizione a un tiro di schioppo dalla seconda piazza. In casa Katinka Travel non serve guardare la forza dell'avversario, ne il ruolo che intende recitare in questo ultimo scorcio di campionato, serve ritrovare la compattezza e la determinazione mostrate fino alla seconda partita del girone di ritorno, serve ricominciare a fare punti per evitare che la classifica si aggravi ulteriormente.

Corsini e compagne devono scrollarsi di dosso ogni paura, consapevoli di essere una squadra forte che può giocare alla pari contro qualsiasi squadra vadano ad affrontare, dopo sei sconfitte di fila è arrivato il momento di ricompattarsi, dimenticare quello che poteva essere e non e stato, dimenticare le ultime uscite e tornare a giocare con quella voglia di stupire fondamentale per poter raggiungere qualsiasi risultato anche contro squadre forti così come è stato fatto nella prima parte del campionato.

Sabrina Bertini dovrà ancora riunciare a Gherardi e a Di Coscio ed avrà a disposizione le alzatrici: Viegi, Lancioni; i centrali: Caciagli, Isolani, Pugliesi, le schiacciatrici: Caponi, Nanni, Rutinelli; gli opposti: Corsini, Bandecchi; ed il libero: Centi. La partita sarà trasmessa in diretta sabato 11 marzo su Pallavolo Casciavola Channel, piattaforma YouTube a partire dalle 17:45.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo Casciavola: la PediaTuss in viaggio verso San Miniato

PisaToday è in caricamento