rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Volley

Sfida salvezza per la Pallavolo Casciavola nel campionato di Serie D

Le rossoblu in trasferta chiedono punti al Tomei Livorno; impegno casalingo per la PediaTuss in Serie C

SERIE C. Dopo lo stop di sabato scorso contro la prima della classe, la PediaTuss Casciavola cerca il pronto riscatto al Pala Pediatrica dove, sabato 4 marzo alle 18, arriva il Giorgio Peri Grosseto, formazione che in classifica si trova appaiata alla squadra rossoblu. Gori e compagne dovranno riprendere il cammino e per farlo servirà ritrovare quella continuità messa in mostra nelle ultime partite, si tratta di una sfida delicata e vincerla significherebbe, non sono riscattare l’inopinata sconfitta dell’andata, ma anche allontanarsi definitivamente dalla zona pericolosa della classifica.

In casa rossoblu roster al completo, ad eccezione di Barsacchi che continua il lavoro di riabilitazione dopo l’intervento al ginocchio, pertanto coach Tagliagambe avrà a disposizione la seguente rosa. Alzatrici: Liuzzo, Paoletti; centrali: Lichota, Gori, Luppichini; schiacciatrici: Gaibotti, Messina, Sgherri e Pietrini; opposto: Vaccaro; liberi: Tellini, Di Matteo. La partita sarà come sempre trasmessa in diretta su Pallavolo Casciavola Channel, piattaforma YouTube, a partire dalle 17:45.

SERIE D. Partita delicata per la Katinka Travel che sabato 4 marzo alle 21 sarà impegnata contro il Tomei sul taraflex di Livorno, da dove passeranno molte delle chance di salvezza della squadra rossoblu. Dopo cinque sconfitte consecutive e con il turno di riposo ancora da affrontare questa sfida contro le labroniche, che in classifica sono cinque lunghezze alle spalle della Katinka Travel, assume realmente le caratteristiche del dentro o fuori.

Il Tomei sta attraversando un ottimo momento di forma e a Corsini e compagne servirà una prestazione sopra le righe per portare a casa l’intera posta in palio. Contro il Follonica la squadra ha tenuto sempre testa alle avversarie cedendo però nelle fasi finali dei set, quelle emotivamente più difficili. A Livorno occorrerà fare un ulteriore passo in avanti sotto l’aspetto mentale per ritornare ad essere quella squadra che avevamo visto nel girone di andata e nelle prime due gare del ritorno. Assente Gherardi per il noto infortunio al ginocchio Sabrina Bertini potrà contare sulle alzatrici alzatrici: Viegi, Di Coscio; sui centrali: Caciagli, Isolani, Pugliesi, sulle schiacciatrici: Caponi, Nanni, Rutinelli; sugli opposti: Corsini, Bandecchi; e sui liberi: Centi, Lancioni. La partita sarà trasmessa in diretta su Pallavolo Casciavola Channel, piattaforma YouTube a partire dalle 20:45.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida salvezza per la Pallavolo Casciavola nel campionato di Serie D

PisaToday è in caricamento