rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Volley

Un successo rigenerante per i ragazzi della Pallavolo Cascina

Blitz dei biancorossi sul terreno del Rosignano in Serie C

Il Cascina supera in trasferta, come da pronostico, l’ultima della classe, ma non senza qualche patema d’animo per un primo set ceduto che nel complesso intacca ma non sminuisce la prova complessiva, caratterizzata da un ritorno dei biancorossi alla meritata vittoria per 3 a 1. Si parte con le diagonali Baronti M. - Salvini, Zucchini - Mariotti, Baronti I. - Di Nasso e Leli libero per un primo set sofferto, punto a punto, quindi poco gradito da coach Orsolini, il quale si sarebbe aspettato invece un avvio migliore da parte dei suoi. Al contrario, incredibilmente, i biancorossi non riescono a trovare la quadra ed addirittura cedono malamente il parziale ad un avversario che già altre volte in passato ha messo in difficoltà i biancorossi. Così che, con un attacco mai lineare e discontinuo, mirato quasi costantemente su 'mani-fuori' o pallonetti, quindi faticoso da contenere dal nostro sistema muro/difesa e con la capacità di capitalizzare molto bene le 'sbavature' avversarie, si è concretizzato il set appannaggio dei padroni di casa.

Si torna sul taraflex ed Orsolini prova a modificare alcuni riferimenti ad una squadra che si stava galvanizzando troppo, supportata anche da un folto e partecipativo pubblico, proponendo i cambi di Mariotti per Germelli e di Armani per Di Nasso. Parola d’ordine: provare a ripartire. E così è stato. Dopo pochi scambi Cascina prende meglio le misure ai biancocelesti iniziando a condurre una gara più in discesa, anche se mai scontata, ma con personalità e consapevolezza di un divario tecnico favorevole ai biancorossi. Tre set di fila sono quindi conquistati con qualche strategia ancora, magari del doppio cambio, o di innesti temporanei, ma sostanzialmente ordinaria amministrazione per una gara ora incanalatasi sul binario giusto. Gli attacchi soni più insidiosi, le retrovie danno il giusto supporto, sostanzialmente il sestetto gira e tutto va come deve fino alla fine con la conquista di quei tre punti messi nel conto alla vigilia e che servono quanto mai quest’anno ad un Cascina bisognoso di ossigeno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un successo rigenerante per i ragazzi della Pallavolo Cascina

PisaToday è in caricamento