Giovedì, 29 Luglio 2021
Lorenzo

Lorenzo

Rank 6.0 punti

Iscritto martedì, 21 giugno 2016

Viaggiando e facendo confronti

"La rastrelliera che si trova a pisa dal mio punto di vista è migliore dell'altra, è infatti possibile attaccare la bici per il telaio ed evitare così che venga rubato tutto il telaio e la ruota lasciata sulla rastrelliera. Inoltre con la larghezza dei manubri e cestini è praticamente impossibile utilizzare tutti quegli spazi della rastrelliera di Ravenna, e quindi ti ritrovi incastrato per riuscire a mettere la bici e slegarla. Questa la mia opinione"

3 commenti

Rifiuti fuori dai cassonetti in via Corridoni

"Il porta a porta in centro lo hanno fatto per qualche anno, ben prima dell'avvento della lega. La raccolta era la notte con il risultato che alle 5 di mattina venivano a prendere il vetro e addio sonno."

8 commenti

Rifiuti fuori dai cassonetti in via Corridoni

"L'idea dei cassonetti interrati è senz'altro buona, ma non in una città come Pisa piena di storia anche sotto terra. Tant'è che molte postazioni dei cassonetti sono state modificate e la collocazione di alcune è veramente ridicola. Non sono minimamente posizionate in base alla parcentuale di popolazione della zona (in alcuni punti distano neanche 100 metri, in altri invece si deve camminare molto per trovarla). Sono più piccoli dei precedenti e in quantità minore, in più i cassonetti con i loro sensori dovrebbero essere sempre disponibili e non pieni come capita nella maggior parte delle volte. Sarebbero stati più utili quelli esterni sempre con tessera che sono facili da posizionare e anche da spostare in caso di cambiamenti. Questo il mio pensiero."

8 commenti

Motorini parcheggiati negli stalli per auto

"Per non parlare di come parcheggiano le auto certe persone! Completamente fuori dai limiti del parcheggio andando ad occupare anche due posti! In via Santa Maria ci sono due auto che da più di una settimana occupano tre posti!"

7 commenti

La grande bellezza

"Patrizia dice dell'incuria, quindi non critica il fatto che non è stato pulito o che non verrà pulito, ma il fatto che è viene concesso fare quel troiaio."

6 commenti

Rifiuti fuori dai cassonetti davanti San Frediano

"Oltretutto davanti la Chiesa di San Sisto hanno subito brontolato per i cassonetti che gli erano stati messi davanti, mentre davanti San Frediano vanno bene? CHE SCHIFO!!"

2 commenti

Ammasso di spazzatura in piazza San Sepolcro

"Concordo in pieno! Meno cassonetti e meno posti auto! Nessun giovamento per nessuno tranne che per le tasche di qualcuno. Senza considerare cosa accadrebbe nel momento in cui il cassonetto è a 2m di altezza per essere scaricato e dietro la coda di auto, che sistematicamente si crea dato che per svuotare un cassonetto ci vogliono 2 minuti, arrivasse un ambulanza..."

5 commenti

Semaforo lampeggiante alla rotonda di viale Bonaini

"Quando ho guidato a Milano e trovavo i semafori in mezzo alla rotonda mi veniva da ridere! Assolutamente d'accordo con tutto, anche perché è via molto transitata, che divide un asse pedonale importante per raggiungere il centro dalla stazione. A meno che i pedoni non volino o ci siano dei ponti o sottopassaggi, la coesistenza della rotonda con semaforo pedonale non la trovo affatto male. La mia critica di partenza era per il semaforo, che comunque giallo lampeggiante mette in crisi un pop tutti! Quindi che funzioni come tutti i semafori! verde si passa, rosso ci si ferma, anche perché col lampeggiante e le strisce dovremmo far passare i pedoni, che però hanno il rosso! ecco il problema.."

10 commenti

Semaforo lampeggiante alla rotonda di viale Bonaini

"Credo abbiate ragione entrambi. Tu hai sicuramente ragione sul fatto che non possono coesistere semafori e rotatorie, l'uno serve per togliere l'altro. Il problema di queste rotatorie sono le dimensioni e la disposizione delle strade che vi si immettono. Mi spiego meglio, una rotatoria per essere funzionale dovrebbe avere le strade che vi si immettono tutti alla stessa distanza e il raggio della rotatoria dovrebbe essere in proporzione alla distanza tra le strade, questo permetterebbe a tutti di avere la possibilità equa di entrare nella rotonda. Questo purtroppo non avviene, e semplicemente si toglie il semaforo e si mette un tondo in mezzo alla strada, ecco fatta la rotatoria! E qui è il comune, progettisti e altri che toppano! Il semaforo in questione è semplicemente pedonale, quindi se nessun pedone chiama il passaggio, il semaforo rimane sempre verde (in questo caso lampeggiante ed è questo secondo me che fa incasinare le persone). È vero anche che se tutti rispettassimo il codice della strada, dovremmo far passare chiunque si presenti sulle strisce e quindi potremmo rimanere fermi anche un giorno interno, questo perché è stato progettato il tragitto pedonale e stradale male! Io almeno la penso così..."

10 commenti

Disagi per la raccolta ai cassonetti interrati in via Santa Maria

"il tempo per lo svuotamento di un pozzo sono 2 minuti a cronometro. I pozzi del secco sono due e per un totale di 4 minuti. La cosa che non è stata presa in considerazione è anche l'eventuale passaggio di mezzi di soccorso. Cosa succederebbe nel caso in cui un'ambulanza debba passare mentre c'è il bidone a mezz'aria? Credo sia questo forse uno dei principali problemi!"

6 commenti

Raccolta differenziata, via alla 'rivoluzione': attivati in centro i nuovi cassonetti automatizzati

"Sarebbe stato molo meglio se fossero stati tutti cassonetti fuori terra, molto più comodi da pulire, non puzzavano, e facili anche da riposizionare. Anche perché questi interrati li hanno messi proprio alla c###o di cane, alcuni vicini anche meno di 100 metri, come in via santa Maria! Oltre come hai già detto a tutti i posti macchina tolti. Mi fa ridere "dare maggiore decoro alla città", hanno messo quelli esterni in via Roma subito prima della torre! Assurdo!"

2 commenti

Raccolta differenziata in centro storico: in funzione i cassonetti dal 9 gennaio

"Completamente d'accordo!! Cassonetti inutili, costati tantissimo, per farli a caso e non dove realmente potevano essere fatti. Un grosso camion deve passare per le nostre stradine per questi cavolo di cassonetti interrati. Figuriamo se alle 6 la mattina la municipale è a fare le multe, forse solo il primo mese, poi sarà uno sbando! Perché è giusto mettere la municipale a fare questo servizio che punisce i cittadini, invece di metterli alla stazione a fare qualcosa di concreto, dove spaccio e furti sono all'ordine del giorno! Scandaloso!"

2 commenti

Pista ciclopedonale intorno alle Mura: cambio di senso in via Lalli

"Stessa cosa sul Lungarno Gambacorti, La pista ciclabile si interrompe di continuo a causa delle vie laterali. Con tanto di segnaletica, sulla pista ciclabile, di dove dare la precedenza alle macchine, che quando ormai spuntano ti hanno già sdraiato. Le piste ciclabili oltretutto non hanno ne capo ne coda, sono messe a caso, non c'è un vero e proprio percorso, ma sembrano più una corsia di "sicurezza" per le bici nelle strade trafficate."

2 commenti

Viaggiando e facendo confronti

"La rastrelliera che si trova a pisa dal mio punto di vista è migliore dell'altra, è infatti possibile attaccare la bici per il telaio ed evitare così che venga rubato tutto il telaio e la ruota lasciata sulla rastrelliera. Inoltre con la larghezza dei manubri e cestini è praticamente impossibile utilizzare tutti quegli spazi della rastrelliera di Ravenna, e quindi ti ritrovi incastrato per riuscire a mettere la bici e slegarla. Questa la mia opinione"

3 commenti

Rifiuti fuori dai cassonetti in via Corridoni

"Il porta a porta in centro lo hanno fatto per qualche anno, ben prima dell'avvento della lega. La raccolta era la notte con il risultato che alle 5 di mattina venivano a prendere il vetro e addio sonno."

8 commenti

Rifiuti fuori dai cassonetti in via Corridoni

"L'idea dei cassonetti interrati è senz'altro buona, ma non in una città come Pisa piena di storia anche sotto terra. Tant'è che molte postazioni dei cassonetti sono state modificate e la collocazione di alcune è veramente ridicola. Non sono minimamente posizionate in base alla parcentuale di popolazione della zona (in alcuni punti distano neanche 100 metri, in altri invece si deve camminare molto per trovarla). Sono più piccoli dei precedenti e in quantità minore, in più i cassonetti con i loro sensori dovrebbero essere sempre disponibili e non pieni come capita nella maggior parte delle volte. Sarebbero stati più utili quelli esterni sempre con tessera che sono facili da posizionare e anche da spostare in caso di cambiamenti. Questo il mio pensiero."

8 commenti

Motorini parcheggiati negli stalli per auto

"Per non parlare di come parcheggiano le auto certe persone! Completamente fuori dai limiti del parcheggio andando ad occupare anche due posti! In via Santa Maria ci sono due auto che da più di una settimana occupano tre posti!"

7 commenti

La grande bellezza

"Patrizia dice dell'incuria, quindi non critica il fatto che non è stato pulito o che non verrà pulito, ma il fatto che è viene concesso fare quel troiaio."

6 commenti

Rifiuti fuori dai cassonetti davanti San Frediano

"Oltretutto davanti la Chiesa di San Sisto hanno subito brontolato per i cassonetti che gli erano stati messi davanti, mentre davanti San Frediano vanno bene? CHE SCHIFO!!"

2 commenti

Ammasso di spazzatura in piazza San Sepolcro

"Concordo in pieno! Meno cassonetti e meno posti auto! Nessun giovamento per nessuno tranne che per le tasche di qualcuno. Senza considerare cosa accadrebbe nel momento in cui il cassonetto è a 2m di altezza per essere scaricato e dietro la coda di auto, che sistematicamente si crea dato che per svuotare un cassonetto ci vogliono 2 minuti, arrivasse un ambulanza..."

5 commenti
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
PisaToday è in caricamento