Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sponde dell'Arno più pulite grazie al lavoro dei 'Migranti Bonificatori'

 

Il progetto, voluto dalla Regione Toscana è attuato dal Consorzio 4 Basso Valdarno, dalla Società della Salute Area Pisana, dal Comune di Pisa e dalla Cooperativa Onlus Arnera. Il progetto coinvolge 40 migranti dei richiedenti asilo e dei titolari di protezione internazionale ospitati nei centri di accoglienza straordinaria gestiti dalla Società della Salute e dalla Cooperativa Arnera, che si sono offerti volontari per raccogliere i rifiuti presenti sulle sponde dell'Arno.

Per tre volte la settimana il gruppo di volontari (ogni squadra è composta da 5-8 elementi) durante la mattina percorre tutto il viale delle Piagge raccogliendo i rifiuti e separandoli nelle apposite buste per la raccolta differenziata. A  settembre, dopo la pausa di agosto, ripuliranno l'altra sponda dell'Arno, nel tratto che va dal Lungarno Guadalongo a Riglione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PisaToday è in caricamento