Lunedì, 27 Settembre 2021

Mobilità sostenibile a Pisa, parte il nuovo servizio di bike sharing a pedalata assistita

20 biciclette a pedalata assistita lungo la Ciclopista del Trammino. Parte dal primo settembre, in fase sperimentale, il nuovo servizio di e-bike sharing pensato da Comune di Pisa e Pisamo per incentivare ulteriormente la mobilità ciclabile in città e sul litorale.

20 biciclette a pedalata assistita dal centro di Pisa fino al Porto di Marina, lungo la Ciclopista del Trammino. Parte da oggi, primo settembre, il nuovo servizio di e-bike sharing pensato da Comune di Pisa e Pisamo per incentivare ulteriormente la mobilità ciclabile in città e sul litorale. In una prima fase sperimentale, che durerà fino a novembre, le biciclette a pedalata assistita saranno distribuite lungo la Ciclopista del Trammino, nel percorso dalla Sesta Porta fino a Marina di Pisa. In particolare saranno tre le stazioni fisse: piazza Sant'Antonio (ex stazione Cpt), Cimitero di San Pietro a Grado e Porto di Marina di Pisa. "Un ulteriore tassello per la mobilità sostenibile cittadina", afferma il sindaco di Pisa Michele Conti, "soprattutto in una città come la nostra, dove la bicicletta è molto utilizzata". "Un' assaggio alla cittadinanza", sottolinea l'amministratore di Pisamo, Andrea Bottone, "di quello che può essere un servizio di pedalata assistita che consente percorrenze maggiori. Questo dovrebbe darci un primo feedback per eventualemente strutturare nel 2022 un servizio di bike sharing a tutto tondo, con un maggior numero di mezzi, condiviso con l'amministrazione comunale. Intanto, grazie alla disponibilità da parte dell’azienda RideMovi Spa di mettere a disposizione a titolo gratuito 20 biciclette, avviamo questo periodo di sperimentazione". “L’azienda italiana RideMovi Spa", spiega Andrea Calori, responsabile operativo Pisa, "avvia il servizio nella città di Pisa con una tra le ebike più innovative, tecnologiche e leggere disponibili sul mercato del bike sharing. Bicicletta pensata e realizzata sfruttando tutta l’esperienza e il know how maturato in questi anni che ha posizionato l’azienda italiana come leader europeo della micromobilità. La RideMovi eBike sono biciclette a pedalata assistita dotate di un motore elettrico che raggiunge la velocità massima permessa di 25 km/h semplificando al massimo i viaggi in città e velocizzando gli spostamenti dell’ultimo miglio”.

Caratteristiche tecniche: 

●      Caratteristiche altamente tecnologiche: GPS e tecnologia IoT (Internet of Things).

●      Autonomia di due o tre giorni di utilizzo pari a 70 km.

●      Motore smart e potente con velocità massima di 25 km/h.

●      Sensore di coppia integrato che compensa fino al 95% dello sforzo necessario per pedalare.

●      Supporto per il cellulare che permette di navigare e arrivare facilmente a destinazione

Informazioni per l’utilizzo del servizio:

1. Scarica l’app RideMovi, cerca il mezzo più vicino sulla mappa dell’app e scansiona il codice QR sul mezzo.

2. Parcheggia la e-Bike liberamente in modo responsabile o nelle apposite aree visibili nella mappa seguendo le istruzioni dell’app e carica una foto come da istruzioni.

3. Termina la corsa tramite App cliccando su Termina Corsa.

Le e-bike non sono dotate di un lucchetto elettronico e la corsa termina tramite App cliccando su Termina Corsa. Inizio e termine corsa saranno quindi sempre azionate tramite App.

Tariffa e area operativa:

La tariffa è di 0.25 euro al minuto. E’ disponibile un pacchetto di minuti scontati che può essere acquistati direttamente nell’app alla pagina “Il Mio Portafoglio”. Il pacchetto minuti può essere utilizzato in tutte le città in cui è presente il servizio RideMovi per permettere agli utenti di utilizzare la e-Bike sia a Marina di Pisa che in altre città in cui è presente il servizio. 90 min 14.90 euro (prezzo regolare 22.50 euro)

L’area operativa è evidenziata nella mappa nell’app. E’ possibile l’utilizzo fuori dall’area operativa ma è necessario parcheggiare sempre nelle 3 apposite aree seguendo le istruzioni al momento della chiusura della corsa. Le 3 aree di parcheggio sono evidenziate tramite delle icone (P) nella mappa dell’app. L’app suggerisce il parcheggio più vicino, indicando la distanza ed il percorso.

Dettagli sui costi di servizio aggiuntivi per parcheggio:

-Se parcheggi liberamente fuori dall'area operativa riceverai 10 euro di costi aggiuntivi.

-Se parcheggi in una No Parking Area riceverai 3 euro di costi aggiuntivi.

IMPORTANTE: Se si prova a terminare una corsa fuori dall'Area Operativa non sarà possibile chiudere la corsa.

La RideMovi Community:

Il servizio RideMovi è presente in Italia e in Spagna con 30.000 mezzi, 1.5 milioni di utenti che hanno pedalato per quasi 20 milioni di km in poco più di 3 anni risparmiando tonnellate di CO2. Per ulteriori informazioni disponibile il sito https://www.ridemovi.com/it/

Si parla di

Video popolari

Mobilità sostenibile a Pisa, parte il nuovo servizio di bike sharing a pedalata assistita

PisaToday è in caricamento