Al bar, al ristorante e in trattoria: il 20enne, già arrestato, aveva colpito anche lì

Il giovane, già finito in manette, è risultato responsabile di altri colpi come rilevato dalle indagini dei Carabinieri

(foto d'archivio)

E' ritenuto il responsabile di ulteriori furti il 20enne, di nazionalità moldava, che era stato arrestato due giorni fa dalla Polizia in quanto ritenuto l'autore di numerosi colpi nei negozi di Pisa.

Ieri pomeriggio, 2 ottobre, i Carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere al ventenne, già detenuto dal giorno precedente, per altre 'visite' negli esercizi commerciali, a lui addebitate dopo prolungate e impegnative indagini eseguite dai militari dell'Arma.
Il ragazzo in particolare è considerato il responsabile di tre furti: uno ai danni di un ristorante di via Cammeo, dove aveva fatto ingresso a settembre dello scorso anno; un altro in una trattoria di via Santa Maria, dove è penetrato a fine agosto, e, infine, il terzo ai danni di un bar di Largo del Parlascio, dove è entrato pochi giorni dopo il colpo in trattoria. Il malvivente avrebbe sottratto, nei tre furti, circa 1.700 euro, ovviamente non ancora recuperati.

"L’attività investigativa, oltre a perseguire importanti reati, ha anche ricevuto impulso dalla recrudescente serie di furti, che hanno afflitto i locali del centro storico - fanno sapere dal Comando Provinciale dell'Arma - grazie a questo importante stimolo e per dare risposta alle legittime preoccupazioni di esercenti e cittadini, i Carabinieri di Pisa hanno profuso ogni sforzo per delineare il forte quadro indiziario intorno al sospettato, a carico del quale anche l’Autorità Giudiziaria ha concordato ogni risultanza d’indagine".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • impiccato davanti alla sua ambasciata

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuovo piano del personale del Comune di Pisa: 81 assunzioni in tre anni

  • Politica

    "Dall'assessore razzismo istituzionale": è scontro in Consiglio Comunale

  • Cronaca

    Classifiche: Pisa è il Comune finanziariamente più efficiente d'Italia

  • Cronaca

    Superstrada: ecco il piano da 26 milioni per migliorare la sicurezza

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Ateneo in lutto: è morto il professor Pietro Armienti

  • 'Pisa Air Show': tutto quello che c'è da sapere per vedere lo spettacolo

  • Pisa Air Show: il programma dello spettacolo sul litorale pisano

  • Trovato morto a Londra in un cassonetto giovane 23enne di Montopoli

  • Canapisa, tutto pronto: quartiere stazione blindato

Torna su
PisaToday è in caricamento