Mercato Europeo, Confesercenti replica a Pieragnoli: "Nessuna concorrenza a bar e ristoranti"

Il responsabile area pisana Romoli sottolinea come Confcommercio sia sempre pronta a scagliarsi contro le iniziative organizzate da Confesercenti

“Ormai ci siamo abituati. Chi non riesce a fare, reagisce criticando. Uno stile davvero inconfondibile”. Usa l’ironia Simone Romoli, responsabile area pisana di Confesercenti, per rispondere alle accuse di Confcommercio sugli effetti negativi che il Mercato Europeo avrebbe prodotto sui locali cittadini. “Adesso si raccolgono addirittura le firme contro questa iniziativa che si ripete da anni sempre nello stesso periodo e nello stesso luogo - dice Romoli - facendo credere che chi ha mangiato wurstel e crauti o stinco di maiale, ha rinunciato ad entrare in un bar del centro. Secondo noi, forse, è successo proprio l’inverso. I prodotti offerti dal Mercato Europeo non fanno certo concorrenza né ai bar nè ai ristoranti che ovviamente hanno offerte e prodotti totalmente diversi. E anche i prezzi degli espositori stranieri, ad esempio per la birra, sono sicuramente superiori vista la particolarità del prodotto. Insomma chi è andato al Mercato Europeo lo ha fatto in maniera consapevole, trovando un'offerta diversa. L’idea dello sprovveduto che viene 'rapito' dalla paella mentre cerca un ristorante, crediamo proprio non regga”.

Confesercenti contesta poi il metodo dei due pesi e due misure che Confcommercio ha utilizzato nella sua critica. Ancora Romoli. “Evidentemente le iniziative di Confesercenti portano via lavoro, mentre quelle analoghe di Confcommercio lo arricchiscono. Qualche esempio? Il direttore Pieragnoli è a conoscenza che nella vicina Collesalvetti nello stesso periodo di Pasqua Confcommercio Livorno, in cui ci pare abbia un ruolo, ha organizzato 'Sapori del mondo' in tutto e per tutto identico al Mercato Europeo. 'Sapori del mondo' che saranno protagonisti anche nel prossimo fine settimana sul corso Matteotti a Cascina. E che dire del 'Food Truck Summer Festival' del Litorale Pisano organizzato ad agosto in piazza Viviani sempre da Confcommercio. O ancora i due eventi di 'street food' che a maggio e giugno ancora Pieragnoli organizzerà a Livorno nella centralissima piazza XX Settembre. Noi non ci permettiamo di criticare queste iniziative - conclude il responsabile area pisana di Confesercenti - perché siamo convinti che possono portare movimento e di conseguenza vantaggi per tutti. Ma forse le nostre iniziative hanno solo il difetto che le organizziamo noi, perché siamo in grado di farlo. E comunque non ci resta che utilizzare anche noi il solito metodo Pieragnoli, pronti a contestare tutte le sue prossime iniziative visto che non sono fatte da noi".

LA REPLICA DI CONFCOMMERCIO: PROSEGUE IL BOTTA E RISPOSTA

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Meteo

      Maltempo, piogge su tutta la Toscana: codice giallo

    • Meteo

      Previsioni meteo a Pisa: piogge e temporali

    • Cronaca

      Sicurezza: multe alle auto e sequestro di merce abusiva

    • Cronaca

      L'Unione Inquilini chiede l'uso dei 40 alloggi di Sant'Ermete vuoti, la Prefettura: "Non si può"

    I più letti della settimana

    • Montopoli, incidente sulla Tosco-Romagnola: un morto e due feriti

    • Lutto nella sanità pisana: muore il professor Morlunghi

    • Incidente stradale nella notte a Cisanello: coinvolte tre auto

    • Uliveto Terme, scontro frontale fra due auto: due giovani ferite

    • Incidente stradale a Marina di Pisa: due feriti

    • Cascina, esce da scuola e non torna a casa: scomparsa 16enne

    Torna su
    PisaToday è in caricamento