Scomparsa di Umberto Carpi: il ministro Carrozza e Pierluigi Bersani alla camera ardente

Mercoledì pomeriggio il ministro dell'Istruzione, in passato legata sentimentalmente a Carpi, ha fatto visita alla camera ardente allestita nel comune di Crespina, di cui il senatore è stato sindaco

C'erano anche il ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza e l'ex segretario nazionale del Pd, Pierluigi Bersani, a fare visita ieri alla camera ardente di Umberto Carpi, allestita nella sala consiliare del comune di Crespina, del quale l'ex senatore è stato sindaco. In mattinata è arrivata Maria Chiara Carrozza, legata sentimentalmente in passato a Carpi, che si è trattenuta alcuni minuti in raccoglimento prima di lasciare il Comune senza fare dichiarazioni.

''Di ricordi ne potrei elencare molti - ha detto invece Bersani all'uscita della camera ardente accompagnato dal deputato pisano Paolo Fontanelli - sicuramente c'è quello di una persona dal profondo spessore politico, culturale e intellettuale che ne caratterizzava in positivo l'uomo delle istituzioni e dell'amministrazione, oltre che un prezioso collaboratore''.

Il segretario toscano del Pd, Ivan Ferrucci, ha invece ricordato che ''Umberto Carpi è stata una delle principali figure della sinistra italiana: una figura di riferimento per molti di noi''. ''Un politico - ha aggiunto - che ha contribuito a sviluppare una cultura di governo della sinistra. Il suo impegno parlamentare e di governo dimostrano un percorso politico che ha caratterizzato la sinistra italiana negli anni '90, da essere opposizione a essere di governo, attraverso la costruzione dell'Ulivo, del governo di centrosinistra e dell'Unione Europea''.

Messaggi di cordoglio sono stati inviati anche dal Pd di Pisa e dal presidente della Provincia, Andrea Pieroni. Oggi nel comune di Crespina, con rito civile, si terranno le esequie di Carpi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

Torna su
PisaToday è in caricamento