Tirrenia, occupata la casetta ex Guardiaboschi: "L'immobile sarà sigillato"

E' quanto denunciato dal capogruppo di Forza Italia-Pdl, Virginia Mancini: "Situazione di degrado pericolosa. Evitiamo che si verifichino situazioni spiacevoli". La risposta del sindaco Filippeschi

La casetta dell'ex Guardiaboschi (foto d'archvio)

Occupata abusivamente la casetta dell’ex Guardiaboschi situata in via Litoranea, all'interno dell'area boschiva compresa tra il Bagno Lido ed il bar 'Il giardino di Poppa', a Tirrenia. E' la denuncia lanciata oggi, giovedì 20 luglio, con un question time discusso in Consiglio Comunale, dal capogruppo di Forza Italia-Pdl, Virginia Mancini.

"Ci è stato segnalato - ha detto la Mancini - questa situazione di degrado. La Polizia Municipale del litorale, sollecitata dal Ctp1, ha effettuato tempestivamente un sopralluogo nello stabile, evidenziando un forte stato di degrado della struttura e degli arredi esterni, tali da ritenere che l’immobile fosse stato occupato abusivamente. All’esterno dell’abitazione erano presenti inoltre due bombole di gas, vetri infranti e due relitti di autovetture, oltre a vari rifiuti sparsi intorno”.

La consigliera ha quindi chiesto al sindaco di riferire "quali siano gli interventi che l'amministrazione intende mettere in atto per evitare che si verifichino situazioni simili a quelle tragicamente già conosciute sul litorale". Il riferimento è alla vicenda della piccola Samantha, morta in una baracca fatiscente di Calambrone, il 27 aprile 2016.

"Gli elementi raccolti dalla Municipale - ha affermato il sindaco Filippeschi - lasciavano intendere che l'immobile fosse stato occupato da persone non presenti al momento del sopralluogo. Abbiamo attivato l'Ufficio Ambiente che già dai prossimi giorni procederà alla bonifica dell'area, a partire dagli elementi più pericolosi. Seguirà la chiusura dell'immobile mediante la tamponatura di porte e finestre”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

Torna su
PisaToday è in caricamento