occupazioni

  • Scuole occupate, 'libero' l'Itis 'Da Vinci-Fascetti': danni e devastazione

  • Prosegue la mobilitazione degli studenti, lettera ai professori: "Siamo sulla stessa barca"

  • Continua la protesta degli studenti: occupati 'Santoni' e 'Da Vinci'

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Vicolo dei Ruschi: ignoti distruggono la porta di ingresso della Limonaia Zona Rosa

  • Scuole occupate, gli studenti: "Ultima forma di protesta dopo anni di richieste inascoltate"

  • Liceo Russoli occupato, gli studenti: "Si pensi all'edilizia scolastica, no ai crocifissi"

  • La Fontina: affidati gli impianti sportivi alla 'Nuova Periferia Polivalente'

  • Sequestrata e stuprata in via Puglia, il Comune: "Casa popolare già occupata in passato, via al ripristino della legalità"

  • Parco delle Concette occupato, il Comune: "Avvisata l'autorità giudiziaria"

  • No all'alternanza scuola-lavoro: gli studenti occupano l'ex stabile dell'Inpdap

  • La Fontina: chiusi gli spazi della Nuova Periferia Polivalente

  • Via delle Padule: appartamento 'occupato' dalla Magistratura di San Michele

  • Tirrenia, occupata la casetta ex Guardiaboschi: "L'immobile sarà sigillato"

  • Centro di via Garibaldi occupato: "Siamo una risposta al silenzio dell'amministrazione"

  • Occupazione Limonaia, le attiviste: "Chiediamo solo di essere ascoltate"

  • Limonaia - Zona Rosa, Comune e Provincia: "Nessuna trattativa con chi occupa"

  • Occupazioni: riaperta dalle femministe la Limonaia Zona Rosa

  • Centro di via Garibaldi occupato: le attiviste ricevute dai capigruppo

  • Centro di via Garibaldi occupato: "Vogliamo il dissequestro dell'immobile"

  • Occupazione centro di via Garibaldi, i Riformisti: "La struttura venga inserita in un bando comunale"

  • Via Garibaldi: occupato di nuovo l'ex centro di accoglienza

  • Limonaia occupata: lo stabile diventa 'Zona Rosa'

  • Centro di via Garibaldi: "Struttura di nuovo vivibile, presto l'inaugurazione"

  • Centro di accoglienza di via Garibaldi: "La riqualificazione non è più una priorità"