I segreti per pulire al meglio le pentole sporche

Può capitare di bruciare qualcosa nelle pentole durante la cottura. Ecco i segreti per una corretta pulizia

Capita ogni tanto, quando si cucina, che una parte della pentola si bruci: questo accade per distrazione o perchè si è tenuto il fuoco troppo alto. In questa guida scopriamo insieme come pulire le pentole in modo naturale e non, facendole tornare a brillare.

Il detersivo o la pastiglia della lavastoviglie

Per pulire la pentola con il detersivo dei piatti occorre innanzitutto lasciar raffreddare la padella, quindi riempirla con una tazza di acqua e aggiungere una pastiglia per la lavastoviglie. In alternativa andrà bene anche un cucchiaio di detersivo biologico, che contiene infatti enzimi specificamente progettati per trattare le macchie a base di alimenti.

A questo punto, occorre rimettere la padella sul piano di cottura e portare l’acqua ad ebollizione, lasciando cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti. Piano piano le parti bruciate si solleveranno e verranno via semplicemente. Se necessario, in caso di incrostazioni molto ostinate, si consiglia di ripetere l’operazione.

Il bicarbonato e l'aceto

Un altro metodo, questa volta totalmente naturale, per pulire pentole e padelle dalle incrostazioni, prevede l'uso di aceto bianco e di bicarbonato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questo caso occorre riempire il fondo della pentola con una tazza d'acqua, porre la pentola su un fornello acceso a fiamma bassa e aggiungere una tazza di aceto. Si deve quindi portare l'acqua a ebollizione, togliere la padella bruciata dal fuoco e aggiungere due cucchiai di bicarbonato di sodio. Infine, occorre versare via nel lavandino il liquido e ripulire il fondo della pentola con una spugna da piatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come riconoscere un bombo e i consigli per la convivenza in giardino

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Zanzariere: i consigli per i migliori modelli da installare

  • Bollette luce e gas: 7 consigli per cambiare fornitore a maggio 2020

  • I segreti e i trucchi per realizzare un perfetto giardino verticale

  • Cosa sono le lampadine a risparmio energetico e perché usarle

Torna su
PisaToday è in caricamento