Curvy, a clessidra, a piramide: scopri qual è l'abito giusto per la tua silhouette

Ogni corpo ha il suo punto di forza: scopriamo insieme come valorizzarlo con una guida dei negozi di abbigliamento di Pisa e dintorni

Immagine d'archivio

Con l’arrivo dell’estate, il desiderio di indossare un bel vestito, fresco e colorato, si fa sentire sempre più prepotentemente. È importante però scegliere un look che favorisca la propria bellezza ed esalti i tratti naturali del corpo. Ogni fisico è differente e ogni donna ha bisogno del vestito che valorizzi il suo. 

Innanzi tutto, occorre capire come è fatta la nostra silhouette. Per semplicità possiamo dire che le figure femminili si possono ricondurre a cinque tipologie: forma a triangolo, a triangolo invertito, a rettangolo, a clessidra e a O.

Il trucco fondamentale sta nel valorizzare i propri punti di forza e ricercare sempre l’equilibrio fra le proporzioni. Può sembrare scontato, ma è sempre meglio non dimenticare che un abito che ci piace tanto, una volta indossato, potrebbe non dare l’effetto sperato: non disperare e provane un altro, che nasconda qualche piccolo difetto e valorizzi la tua parte migliore. Ecco allora qualche consiglio strategico per scegliere il vestito perfetto per te.

1. Hai una silhouette a forma di triangolo?

Se hai le spalle abbastanza strette, una vita piuttosto definita ed i fianchi più accentuati del seno, devi cercare di riequilibrare la figura spostando l’attenzione sulla parte superiore del corpo: ti consiglio di puntare su abiti dal taglio ad A, non troppo aderenti per evitare che i fianchi risaltino sul resto del corpo, o abiti da sera con rouches e volant sul seno, che concentreranno l’attenzione sulla parte alta della tua silhouette. Puoi anche osare con ampie scollature a V sulle spalle o sul décolleté, senza rischiare di apparire volgare.

Uno degli abiti lunghi più adatti in assoluto a questo tipo di fisico è quello stile impero, che riesce a sottolineare il busto e a nascondere i fianchi un po’ più forti. Evita gli abiti che fasciano i fianchi in maniera eccessiva, come gli abiti a sirena. Se ti piacciono i bustini per valorizzare la parte alta del corpo, il modello redingote, caratterizzato da un bustino attillato su una gonna ampia che poggia morbidamente sui fianchi, è sicuramente quello più adatto. 

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici a tavola: 7 alimenti che non fanno dimagrire

  • Come far risaltare l'abbronzatura a fine estate: 4 semplici consigli

  • Stop al fumo: trucchi e consigli per riuscire a dire addio alle sigarette

  • La valigia perfetta esiste: trucchi e consigli per evitare pesi e sprechi inutili

I più letti della settimana

  • Tirrenia, malore mentre è in mare: muore 81enne

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Si sente male sul patino a Marina di Vecchiano: muore 49enne

  • Rischia la paralisi dopo un tuffo: 16enne ricoverato a Cisanello

Torna su
PisaToday è in caricamento