A sede' per i nostri diritti, 'sit in' con le idropulitrici: "Chiederò il ritiro dell'ordinanza"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Prima le idropulitrici in azione, poi il 'sit in' di protesta. Sono state circa una cinquantina le persone che hanno preso parte ieri, giovedì 8 novembre, all’iniziativa lanciata dall’ex assessore alla Cultura Dario Danti, protagonista sabato sera di un atto di 'disoddebienza civile' in piazza dei Cavalieri, dove si è seduto sui gradini della chiesa di Santo Stefano per protestare contro l'ordinanza antidegrado del sindaco Conti. Un gesto eclatante e fortemente voluto per dire no ad un atto che ritiene "folle"

Ordinanza e protesta di Danti: cosa ne pensano i cittadini? (Video)

La protesta, dopo un primo 'sit in' in piazza XX Settembre, sotto il Comune, è proseguita poi in piazza della Pera. "Le ordinanze della nuova amministrazione - ha detto Danti durante la manifestazione - impediscono di vivere la città. Lunedì andrò con il mio avvocato dal sindaco e chiederò il ritiro di questi atti. Avranno anche vinto le elezioni ma c'è una parte di città che non condivide questi provvedimenti, e chi dissente deve avere il diritto di poterlo fare".

Il gesto di Danti, professore di professione, aveva inevitabilmente scatenato la polemica politica con il deputato e segretario territoriale della Lega, Edoardo Ziello, che aveva minacciato di segnalare il caso al ministro dell'Istruzione. In difesa dell'ex assessore era invece intervenuto il PD che, da un lato aveva invitato il sindaco Conti e il deputato Ziello a chiedere scusa a Danti, dall'altro aveva messo in evidenza come nonostante le ordinanze in vigore, in piazza dei Cavalieri fosse ancora massiccia la presenza di spacciatori e venditori abusivi.
Ieri intanto il sindaco Conti e l'assessore alla Sicurezza Giovanna Bonanno hanno espresso apprezzamento per l'alta professionalità dimostrata sabato scorso, in occasione della protesta di Danti, dagli agenti della polizia municipale che "hanno gestito la situazione senza cadere nell’evidente provocazione dell’ex assessore che ha tenuto un atteggiamento che poco si addice al lavoro di docente".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (25)

  • Amedeo ho detto w la lega ma sai come la penso io vero??

  • Amedeo a pisa c,e,' la lega hai 5 anni ancora per continuare a lamentarti purtroppo dovrai a malincuore rassegnarti

  • Chi non tollera critiche e contestazione rivela la sua intima debolezza politica, culturale e mentale.

  • Ma lo pigliate a zampate ner c**o quel popo’ di imbecille con la testa a gomito lui e tutti quei raccattati che con la banda che c era prima gli hanno messo in testa che potevano fa cosa gli pare a Pisa?????

    • Commento spettacolare! ... "testa a gomito" mi ha fatto schtiantà

  • Che carica aveva??? assessore alla cultura????...popo' di briao!!!!!!!!

  • Intanto che le idropulitrici lavano, gli spacciatori spacciano. Le strade sono piene di foglie, idem la ciclabile lungo le mura. Cosa ci vorrebbe a lavare anche il resto? Forse non gliene importa nulla. Tanto i gonzi hanno votato.

  • Ogni giorno il Di Vino Danti ci regala una sua cantica tra un coccio di Tennent's e un vomito di matricola.

  • Ribadisco il concetto: " Con questo tipo di ordinanze non rendi la città più pulita e vivibile". Per ottenere ciò, a mio avviso, è necessario controllare e sanzionare pesantemente chi sporca, chi lascia bottiglie per terra, chi espleta i propri bisogni fisiologici all'aperto, ecc... Impedire alle persone di sedersi sui gradini non serve a niente!

    • Quando capirai il senso di questa ordinanza, saremo già al 30 dicembre.

      • Spiegacela tu. Avremo una piazza pulitissima, ma per il resto hai mica fatto un giro per la città tra un commento e l'altro? Sporcizia ovunque, cestini traboccanti di rifiuti, strade piene di foglie, ma non le dovevano togliere? Per il resto tutto uguale. Dal momento che questi nuovi hanno promesso miracoli, ora i miracoli li vogliamo.

  • Io lo invidio, il suo non avere un caxxo da fare tutto il giorno, il passare sopra la tronata eleottorale, la sua tracotanza nell'insegnare a noi quello che ci ha propinato quando governava, è fantastico! Parla senza ascoltare e non propone nulla. Ritirando l'ordinanza cosa suggerisci? panchine, sedute, fioriere,cestini? qualcosa dovrai pur proporre suvvia perché non si può negare che Pisa abbia un problema di malamovida e di trasando, o si preferisce la piazza piena di vetri, puzzo di alcool e urina?

  • Danti racchiude in sé tutta l'essenza della sinistra smargiassa e stracciona: avversione alle regole, spregio degli spazi pubblici, inclinazione naturale verso sporcizia e degrado. Lui chiede il ritiro del l'ordinanza, noi chiediamo venga sospeso dall'insegnamento.

    • Come fu fatto con gli insegnanti ebrei?

      • No, come noi fare per insegnanti inadatti al ruolo di educatori perché sono loro stessi bisognosi di essere educati.

        • E chi lo decide chi è adatto a fare l'insegnante? Chi vince le elezioni?

  • danti sudicione figlio delle occupazioni sinistroide ti fanno schifo le idropulitrici ? Dove li vuoi bere i birrini del bangla? ora non ci sono più i tuoi amici di partito con i bonghi...È dura avere perso. brucia. andreste lavati altro che con acqua...Con il vino....intendevo dire..

  • Togli l'ordinanza di Conti e rimane quella di Filippeschi .... se non è zuppa è pan bagnato

    • Prima c'erano le idrosuditrici.

  • certo che se per 100 euri ci mette l'avvocato mi sorge il sospetto che sia lucchese e non pisano.

  • certo un cià proprio 'na sega da fà. Beato lui che può stare tutto il giorno a vivere la piazza per discutere, confrontarsi e scontrarsi.

    • E raccogliere addirittura 50.0000....5000...no...500...ehm...50 scappati di casa . Roba da far tremare la città.

  • Voi siete abituati alla disobbedienza. Tutto il troiaio che facevate nelle piazze. La protesta in quei casi non la facevate ma a me faceva veramente schifo.

  • Perché mandano le idropulitrici invece di fare le multe a tutti quelli che sono seduti? Non hanno il coraggio di far rispettare le loro ordinanze?

    • Forse per pulire??

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Via Sant'Apollonia: camion a fuoco | VIDEO

  • Cronaca

    Ordinanza antidegrado e la provocazione di Danti: cosa ne pensano i cittadini?

  • Cronaca

    Donna rapita e violentata: il blitz della Polizia nella casa di Cisanello

  • Cronaca

    La comunità Lgbti scende in piazza: "L'amministrazione promuove la violenza"

Torna su
PisaToday è in caricamento