Come richiedere la carta d'identità elettronica a Pisa

Rimangono valide le carte d'identità in formato cartaceo fino alla loro naturale scadenza. Ecco i dettagli e i costi

A partire dal 3 dicembre 2018, le carte di identità rilasciate dal Comune di Pisa sono soltanto in formato elettronico. Il rilascio della carta di identità cartacea è limitato ai casi di urgenza indicati dal Ministero dell'Interno e precisamente per motivi di salute, viaggio, concorsi, consultazione elettorale.

La Carta elettronica costa agli utenti 22 euro, il cittadino deve presentarsi personalmente presso gli sportelli dell’Ufficio anagrafe munito di: carta d’identità in scadenza e una fotografia formato tessera recente. Le carte di identità già emesse restano comunque valide fino alla loro naturale scadenza e dunque il nuovo documento potrà essere richiesto solo a partire dal 180° giorno precedente tale scadenza. La CIE non sarà stampata e consegnata direttamente allo sportello al momento della richiesta, ma il documento verrà spedito indicativamente entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta, dall'Istituto Poligrafico Zecca dello Stato, all’indirizzo indicato dal richiedente.

Per la richiesta è possibile prenotare un appuntamento sul sito Agenda CIE accedendo nell'area riservata al cittadino compilando il modulo online alla voce 'Prenotati': si eviterà così di fare la fila allo sportello e si potrà seguire online l'iter della pratica e della spedizione. Oppure ci si può recare direttamente agli sportelli dell'Anagrafe della sede centrale durante gli orari di ricevimento al pubblico (telefono 050 910596):

- dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 

- martedì e giovedì anche 14.45 - 16.45

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento