Servizio di baby sitter a Pisa: come trovarla

Scopriamo quali sono le mansioni più richieste in questo prezioso lavoro

Mentre gli adulti si prendono i propri spazi,  hanno la necessità di lasciare i figli nelle mani di una persona fidata: la baby sitter può venire in soccorso. Per qualche ora dovrà essere un po' genitore, un po' campagna di giochi ed anche un po 'insegnante' e con il tempo diverrà, se saprà conquistarsi la fiducia di tutta la famiglia, una figura di riferimento. 

Per fare la baby sitter ci vogliono tante doti: ci vuole la pazienza, il tempismo, la capacità di ottenere il giusto rispetto del proprio ruolo, con un mix di autorevolezza ed una costante attenzione che è fatta di premura e dolcezza.

Il primo compito di una baby sitter, infatti, è quello di preoccuparsi, proprio perchè deve evitare che sia la mamma a farlo. 

Nel Curriculum Vitae (Cv) della baby sitter, non devono mancare le esperienze di lavoro, l'istruzione e la sua formazione, le sue competenze, una foto ed i suoi dati personali, ma quello che  più conta sarà la capacità di soddisfare le esigenze della famiglia che offre l'incarico, che spesso viene conquistata da una descrizione di poche righe, in grado di rispondere alle esigenze dei genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1. Ecco alcuni dei compiti più richiesti alla baby sitter:

  • curare l'igiene dei bambini (bagnetto, doccia, denti)
  • addormentare e risvegliare i bambi
  • accompagnare i bambini a scuola o a fare sport
  • vestire i bambini

E' naturalmente apprezzata la capacità di intrattenimento e quella di aiuto quotidiano nello svolgere i compiti scolastici. Un plus importante è la capacità di insegnare una lingua straniera, soprattutto in caso di baby sitter madrelingua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

Torna su
PisaToday è in caricamento