Domenica, 16 Maggio 2021
Giovani

I musei della città con sconti per gli studenti

Nel territorio comunale di Pisa e nelle zone limitrofe sorgono moltissimi musei. In tanti casi ci sono sconti e riduzioni per gli studenti delle scuole e delle università. Vediamo quali

A Pisa, ma anche a Calci. All'ombra della Torre, così come sul lungarno: nel territorio comunale e nelle zone limitrofe l'offerta museale è vastissima. Insieme ai tesori architettonici, artistici e culturali custoditi, ci sono anche numerose agevolazioni pensate per gli studenti delle scuole e dell'università. Vediamo insieme quali sono.

Gli sconti

Per la visita al Battistero, Camposanto, Museo delle Sinopie, Museo dell’Opera del Duomo, Mostra temporanea l'ingresso è gratuito senza biglietto solo per bambini di età inferiore a 11 anni se accompagnati da un adulto. La riduzione è prevista solo per gruppi scolastici (scuole primarie e secondarie) di almeno 10 studenti con un accompagnatore adulto, presentando la lista di tutti i partecipanti su carta intestata della scuola, gratuità per un insegnante ogni dieci alunni paganti. Per i dettagli rivolgersi al cassiere. I biglietti per gruppi scolastici possono essere acquistati anche online attraverso l’Area riservata alle Agenzie e Scuole.

Nel Cantiere delle navi di Pisa l'ingresso è gratuito per:

- bambini fino a 6 anni

- studenti universitari in discipline afferenti

- laureati in archeologia e restauro archeologico

L'ingresso ha un costo ridotto (8 euro) per gli studenti universitari con tesserino. Ha un costo ridotto (5 euro) per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni e per tutti gli alunni delle scuole.

Nel museo di Collezioni egittologiche l'ingresso è gratuito per tutti gli studenti delle Università toscane e gli Under 14.

L'ingresso alla Domus Mazziniana è gratuito.

L'ingresso alla Gipsoteca di arte antica è gratuito.

L'ingresso al Museo di Anatomia umana è gratuito.

L'ingresso al Museo di Anatomia patologica è gratuito per gli studenti della Facoltà di Medicina dell'Università di Pisa.

L'ingresso al Museo Anatomico veterinario è gratuito.

L'ingresso all'Orto e Museo botanico è gratuito per:

- studenti dell’Università di Pisa e delle Università toscane

- bambini di età inferiore a 6 anni

La tariffa è ridotta (2 euro) per bambini tra i 6 e i 12 anni.

L'ingresso al Museo della Certosa di Calci è gratuito per: 

- bambini fino a 6 anni non compiuti, studenti delle Università toscane

La tariffa ridotta è applicata a bambini e ragazzi tra i 6 e i 18 anni.

L'ingresso al Museo nazionale di Palazzo Reale è gratuito per tutti gli Under 18 e per:

- gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto

- gli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico)

- gli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell'Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso

- gli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà: architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite agli studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell'Unione Europea. L'ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso

L'ingresso al Museo nazionale di San Matteo rispetta le medesime disposizioni del Museo di Palazzo Reale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I musei della città con sconti per gli studenti

PisaToday è in caricamento