Andrea Serfogli lancia un nuovo invito: "Conti si confronti con me davanti ai cittadini"

Il candidato sindaco del centrosinistra prosegue il tour nei quartieri

Andrea Serfogli prova ancora. Lancia ancora un invito ad un confronto davanti i cittadini al candidato sindaco della coalizione di centrodestra Michele Conti.
Serfogli prosegue infatti il suo tour nei quartieri della città (oggi, martedì 22 maggio, sarà a Porta a Lucca e a I Passi).

“La campagna di ascolto, che non ho difficoltà a portare avanti perché è il modo di lavorare che contraddistingue sia me che la squadra, entra nel vivo - sottolinea il candidato del centrosinistra - più la portiamo avanti e più emergono con forza i bisogni dei cittadini. Il nostro messaggio è chiaro: diffidate delle promesse facili da fare, difficili, se non impossibili, da mantenere. Noi conosciamo bene la macchina comunale e sappiamo come renderla ancora più efficiente per dare risposte puntuali alle problematiche di ogni singolo quartiere. È per questo che invito nuovamente Michele Conti a un confronto con i cittadini. Per andare incontro alla sua agenda, gli propongo di scegliere un giorno e un quartiere tra quelli in calendario”.

Ecco il calendario degli appuntamenti di Serfogli:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

martedì 22 maggio: Porta a Lucca – I Passi
giovedì 24 maggio: San Giusto – San Marco
venerdì 25 maggio: Litorale
sabato 26 maggio: Pisanova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'ospedale Cisanello si prepara al picco: "E' previsto nel prossimo fine settimana"

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 265 nuovi casi positivi, 19 morti in 24 ore

  • Trovato morto in Austria: avviate le indagini

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

Torna su
PisaToday è in caricamento