Elezioni regionali, problemi nelle sezioni a Pisa e a Cascina: schede in tribunale

In 10 sezioni a Pisa e una a Cascina il conteggio non tornava. Si allungano i tempi per i risultati definitivi

Si allungano i tempi dello spoglio per le elezioni regionali in Toscana e per avere quindi il dato definitivo, anche se non è in dubbio la vittoria del candidato del centrosinistra Eugenio Giani. Secondo quanto riferito dall'ufficio elettorale regionale, infatti, dieci sezioni a Pisa e una a Cascina non sono riuscite a chiudere i lavori perché il conteggio finale non tornava e le schede sono state perciò portate al tribunale che concluderà lo scrutinio, come prevede la legge. L'intoppo si è verificato quando mancavano quattro sezioni per il voto ai candidati presidente e 17 per le liste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento