Lunedì, 2 Agosto 2021
Elezioni regionali Toscana 2015

Elezioni Regionali, l'ex rettore di Pisa non passa: Rossi è il candidato del Pd

Luciano Modica ha conquistato tremila voti, non sufficienti a raggiungere il 15% degli iscritti della Toscana del Partito Democratico per competere per la guida di Palazzo Strozzi Sacrati. "Un risultato comunque straordinario" ha detto

Luciano Modica non ha raggiunto le 9.000 firme necessarie per candidarsi alle primarie per la candidatura alla presidenza della Regione. L'ex rettore dell'Università di Pisa ed ex parlamentare dei Democratici di Sinistra non ce l'ha fatta a mettere insieme il 15% degli iscritti della Toscana del Partito Democratico, criterio confermato all'assemblea regionale dem dello scorso gennaio a San Donnino (Firenze) per competere per la guida di Palazzo Strozzi Sacrati.

Si è fermato a 3.000 firme e ha mancato abbondantemente l'obiettivo dei 9.000 iscritti per sfidare Enrico Rossi nelle primarie per la presidenza della Regione. Pertanto il candidato del Partito Democratico per le elezioni regionali di maggio sarà proprio il governatore uscente.

"E' chiaro che il numero è insufficiente sia rispetto alle regole che agli obiettivi di chi mi ha aiutato a raccogliere le adesioni - ha affermato l'ex rettore di Pisa all'Agenzia Dire - ma per me le 3.000 firme raccolte rappresentano un risultato straordinario per tante ragioni. Ovunque ho trovato un'adesione politica, una passione, dei dibattiti intensi che non mi sembra che fossero prevedibili prima di questa avventura".

Un'attenzione che per Modica stride col "silenzio impenetrabile della cattiva politica" da parte dei dirigenti del Partito Democratico toscano. Invece, negli incontri tenuti "ho respirato tutt'altra aria. Quella di gente stanca della politica ridotta a tatticismi, logica di schieramenti. Sia nei centri che nelle periferie. Spero che i dirigenti ne sappiano tener conto". Sul futuro Modica si impegna solo per se': "Io voterò per il Partito Democratico, ma non faccio parte di nessuna area, quindi rispondo per me. Non so dire cosa faranno i civatiani". L'area Civati era l'unica ad aver appoggiato in maniera esplicita la sua candidatura.



 



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Regionali, l'ex rettore di Pisa non passa: Rossi è il candidato del Pd

PisaToday è in caricamento