rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Serie D, girone E: orgoglio Cascina. 2-2 di rimonta in casa del Foligno

Sotto di due reti a meno di mezz'ora dalla fine, la squadra di Polzella reagisce e centra il secondo pareggio consecutivo

Finisce con un rocambolesco 2-2 il match tra Foligno e Cascina valevole per la terza giornata del campionato di Serie D, girone E. Un pareggio che non accontenta nessuno: il Foligno perché ha gettato al vento due punti quasi in cassaforte, il Cascina in quanto ha di fatto regalato due reti agli avversari con due errori difensivi e nel finale si è reso protagonista di un forcing che non ha portato a fare bottino pieno.

La prima frazione di gioco vede le due squadre affrontarsi in una bella partita, ben giocata da entrambe, nonostante scarseggino palle gol degne di nota. Il Foligno passa in vantaggio approfittando di una disattenzione difensiva: cross in area e N'Diaye, appostato sul secondo palo, non perdona da posizione ravvicinata. Nella ripresa il Cascina va ad un passo dal pareggio con Bertolini, ma il suo colpo di testa in area piccola termina clamorosamente fuori. I padroni di casa, invece, non sbagliano e vanno al raddoppio con Belli, su un altro svarione difensivo cascinese. 

Intorno all'ora di gioco, il Cascina accorcia le distanze: Malanchi si avventa sul traversone del neoacquisto Remorini e batte Maraolo. Da questo momento si gioca sostanzialmente a senso unico fino al triplice fischio: capitan Fatticcioni trasforma il calcio di rigore del 2-2, concesso per fallo da ultimo uomo del portiere Maraolo su Fiumalbi al termine di un contropiede (solo un'ammonizione però per l'estremo difensore locale), poi la formazione di Polzella continua a spingere ma non riesce a completare la rimonta.

Foligno - Cascina, il tabellino della partita

Foligno - Cascina 2-2

FOLIGNO (4-3-3): Maraolo; Dell’Orso (Bocci), Bisceglia, Bossa, Canalicchio; Oliva (Fuso), Chiavazzo (Valentini), Settimi; Belli, N’Diaye, Peluso. A disposizione: Gil de Oliveira, Lambertini, Amadio, Mincione, Turini, Bevilacqua. Allenatore: Monaco

CASCINA (4-3-1-2): Biggeri; Zaccagnini (Carli), Pezzati, Fatticcioni, Biagioni (Fiumalbi); Arapi (Rossi), Geroni, Malanchi; Remorini (Naldini); Bertolini (Casanova), Marabese. A disposizione: Rizzato, Puleo, Franceschi, Pruneti. Allenatore: Polzella

ARBITRO: Gallo di Castellammare di Stabia, coad. da Aletta di Avellino e Dell’Isola di Sapri

RETI: 12' N'Diaye (F), 50' Belli (F), 64' Malanchi (C), 81' Fatticcioni rig. (C)

NOTE: Ammoniti: Settimi, Maraolo, Bossa (F), Geroni, Biagioni (C). Recupero: 1'+5'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, girone E: orgoglio Cascina. 2-2 di rimonta in casa del Foligno

PisaToday è in caricamento