Torna il Festival Toscano di Musica Antica

Ben 13 concerti si terranno il 4 e 5 settembre fra Vicopisano e Pisa 

I Bei Legami. Sotto i Bassorilievi duo, Quartetto Delfico e Pietro Consoloni

Tredici concerti in soli due giorni. E' questa la formula pensata dal direttore artistico Carlo Ipata per la 25ª edizione del Festival Toscano di Musica Antica, nonostante le difficoltà dovute al Covid-19 e alla quasi totale assenza di finanziamenti. Se si eccettua infatti il contributo del Comune di Vicopi­sano, che vedrà l’apertura del festival venerdì 4 settembre con 4 concerti, questa edizione del festi­val sarà interamente autoprodotta da Auser Musici, l’ensemble in residenza guidato dallo stesso Ipa­ta. 

"Quest'anno per forza di cose abbiamo dovuto fare un cartellone ridotto - spiega Fabiola Franchi, assessora al Turismo Comune di Vicopisano - e quindi abbiamo realizzato una piccola grande rassegna. Piccola per le dimensioni, ma grande come qualità. E questo festival di Auser Musici ci è sembrato perfetto per questo connubio tra qualità musicale in luoghi preziosi come il nostro teatro e la piazzetta di Palazzo Pretorio". Gli ensemble Auser Musici e Bassorilievi si esibiranno al Teatro di via Verdi e di fronte al Palazzo Pretorio di Vicopisano, mentre le tappe pisane saranno il Teatro Rossi Aperto, il Giardino della Limonaia e il sagrato della Chiesa di San Zeno.

"«In un momento come quello che stiamo vivendo in Italia - commenta Ipata - decidere di organizzare ugualmente il Festival Toscano di Musica Antica ci è sembrato doveroso nei confronti della nostra città. Farlo nei luoghi la cui destinazione d’uso è avvolta da anni da un assordante silenzio, è ancora più importante nell’ottica di un rilancio culturale che non può più attendere".

Come di consueto l’ingresso ai concerti sarà completamente gratuito, ma per evitare assembramenti i posti saranno limitati e i concerti ripetuti nell’arco della serata. Con le tre sessioni ripetute per ogni concerto, gli spettatori potranno così assistere ad un primo concerto alle 19, spostarsi alle 20 al secondo e concludere la serata con il concerto delle 21.30, oppure semplicemente scegliere una delle tre sessioni di loro gradimento. Lo staff di volontari di Auser Musici sarà presente ad ogni concerto per controllare le regole di distanziamento sociale e il corretto utilizzo della mascherina quando necessario, così come per la vendita dei cd che dovrebbe contribuire al recupero di una piccola parte delle spese sostenute.

Al concerto di sabato 5 alle 21.30 presso il Teatro Rossi Aperto gli Auser Musici presenteranno in anteprima assoluta l’ultimo lavoro andato in scena lo scorso anno nei teatri di Pisa e Pistoia, 'L’Empio Punito' di Alessandro Melani, del quale eseguirà alcune arie il soprano Raffaella Milanesi. Due i progetti discografici inseriti all’interno di questa particolare edizione del Festival: i sei concerti per flauto op. 10 di Antonio Vivaldi (qui in anteprima, che Auser Musici registrerá il prossimo autunno) e i Quartetti di Gaetano Donizetti, prossima produzione discografica del Quartetto Delfico, in programma sabato 5 presso il Giardino della Limonaia (solo 30 posti a sedere, i restanti 20 in piedi). A coronare la serata densa di appuntamenti, il concerto per sole voci dell’ensemble I Bei Legami diretto da Pietro Consoloni sul sagrato della Chiesa di San Zeno, dove sono previsti unicamente posti in piedi.

Le prenotazioni de­vono avvenire esclusivamente attraverso il sito www.ausermusici.org cliccando sui concerti prescel­ti, scegliendo uno degli orari proposti, presentandosi poi almeno un quarto d’ora prima dell’inizio e comunicando il proprio nome e cognome. Info: corradini@ausermusici.org.

Il calendario

venerdì 4 settembre

Vicopisano
Auser Musici
Teatro di via Verdi
Vivaldi op. 10 parte I
concerti ore 19 – ore 21

Bassorilievi
piazza Palazzo Pretorio
La soavità del suono
Bach, Telemann, Couperin
concerti ore 19 – ore 21

sabato 5 settembre

Pisa

Auser Musici
Teatro Rossi Aperto (via del Collegio Ricci)
Vivaldi op. 10 parte II
concerti ore 19 – ore 20

Presentazione cd Empio Punito di Alessandro Melani
con Raffaella Milanesi (soprano)
concerto ore 21.30

I Bei Legami
Chiesa di San Zeno
Rinascimento tra sacro e profano
concerti ore 19 – ore 20 – ore 21.30

Quartetto Delfico
Giardino della Limonaia Zona Rosa (vicolo del Ruschi)
Un quartettista inaspettato: Gaetano Donizetti
concerti ore 19 – ore 20 – ore 21.30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento