Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi

Book Festival 2012, inizia il conto alla rovescia: Olanda ospite d’onore

Dopo il record dello scorso anno (40mila visitatori) torna la kermesse dedicata all'editoria indipendente. L'edizione 2012 vedrà la presenza dei più noti scrittori olandesi

È iniziato il conto alla rovescia per il Pisa Book Festival, la fiera dell’editoria indipendente giunta alla X edizione, definitivamente radicata nel panorama italiano. Dal 23 al 25 novembre 2012 il Palazzo dei Congressi di Pisa ospiterà la X edizione del Pisa Book Festival. Dopo il record dei 40mila visitatori dello scorso anno, torna la kermesse dell’editoria indipendente con tre giorni di presentazioni e incontri con gli autori, 4.000 mq di libri, oltre 200 eventi, 150 editori, tutto a ingresso libero.

Questa edizione del Festival sarà sotto il segno dei tulipani; è infatti l’Olanda il Paese Ospite d’onore e sono attesi a Pisa i suoi più noti e importanti autori, tra cui: Ernest van der Kwast, Rosita Steenbeek, Jan Brokken e Leonard Pfeijffer. 
Per il decimo compleanno il Book Festival ha invitato alcuni scrittori dei paesi ospiti delle passate edizioni, e molti saranno anche gli scrittori e artisti italiani presenti, tra gli altri il il premio Oscar Dario Marianelli, Paolo Cognetti, Marco Marsullo, Vanni Santoni, Marino Magnani. 
 
“Dieci anni sono un traguardo importante - dichiara la Direttrice del Pisa Book Festival Lucia Della Porta - e invitano a riflettere su quanto è stato fatto negli anni passati e a pensare a cosa è meglio fare in futuro.(…)Siamo di fronte a un cambiamento epocale nell’industria del libro, ma penso che, comunque, ci sarà sempre posto per manifestazioni come questa, che mettono insieme tutti i protagonisti della filiera del libro”.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Book Festival 2012, inizia il conto alla rovescia: Olanda ospite d’onore

PisaToday è in caricamento