rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Eventi Centro Storico / Via la Nunziatina

'Colpi di grazia': un festival musicale interamente dedicato alle donne

La nuova rassegna dell’Associazione Metarock esalta la voce femminile: 5 venerdì d’estate con 5 grandi interpreti della musica popolare, dal blues al reggae, dallo swing al pop

La grazia delle donne, quel colpo in più che non è mai superfluo, ma sempre indispensabile per rendere il mondo un posto più accogliente per tutti noi; la grazia delle donne musiciste, la loro capacità di colpire al cervello e al cuore con la loro verve, la loro presenza scenica, la loro potenza, la loro bravura. Cinque grandi artiste per cinque appuntamenti quest’estate nel verde e accogliente Giardino La Nunziatina di Pisa. 'Colpi di grazia' è una rassegna dedicata interamente alla voce femminile, che spazia dal blues al reggae, dallo swing alla canzone pop. Con uno sguardo al territorio toscano e alla sua capacità di farsi, attraverso l’arte, territorio senza confini, capace di parlare un linguaggio internazionale, in questo caso declinato tutto al femminile.

La rassegna, ideata da Associazione Metarock, con l’organizzazione de La Nunziatina e con il contributo di Fondazione Pisa, avrà una cadenza settimanale a partire da venerdì 17 giugno, proseguendo tutti i venerdì fino al 15 luglio. Una scelta non casuale quella della data di inizio e del giorno, ideale corollario al tema principale: il 17 giugno, infatti, è vicino al solstizio di Roma quando il tempio di Venere, il Colosseo e Roma stessa sono allineate con l'asse del solstizio d'estate e a Venere è dedicato il giorno della settimana in cui avranno luogo i cinque concerti. L'ingresso agli eventi è gratuito e i concerti inizieranno alle ore 19.

Venerdì 17 giugno apre la rassegna Rossella Seno, la cantattrice veneziana protagonista per due anni consecutivi dell’Animal Aid live, in favore dei diritti degli animali, in piazza Del Popolo a Roma. Parte attiva del Calendario solidale 2017, I colori delle stelle - Donne Impegnate, testimonial della Onlus 'Ti amo da morire' contro il femminicidio, Rossella Seno è stata in scena per quattro anni con lo spettacolo di teatro-canzone 'Cara Milly' dedicato alla grande Milly, al secolo Carla Mignone: non una biografia dell'artista bensì un viaggio lungo un secolo nel quale si affrontano tematiche purtroppo attuali, quale l'odio che genera le guerre, l'abbandono, il maschilismo.

Venerdì 24 giugno sarà la volta di Madaus, l’ensemble nato dall’incontro fra Aurora Pacchi alla voce, Antonella Gualandri al piano e David Dainelli al basso, che si trovano a condividere il loro percorso artistico e professionale all’Accademia della Musica di Volterra. Fin da subito la forte presenza dell’ex-manicomio e del carcere di Volterra, dove David insegna musica da anni, e le esperienze professionali di Aurora e Antonella nell’ambito della salute mentale influenzano il loro modo di fare musica, tanto che decidono di chiamarsi Madaus che richiama il termine inglese 'madhouse' (manicomio).

Venerdì 1 luglio salirà sul palco Elli De Mon con il suo blues nuovo, contaminato da influenze punk e dalla musica indiana. Un blues 'selvaggio', che attinge a piene mani dalla tradizione sciamanica di lontani incantatori come Bessie Smith, Fred McDowell e Son House, e che fra chitarre, grancassa, rullante, sonagli, suoni saturi e psichedelia indiana porta Elli, e noi con lei, a combattere i demoni. 

Venerdì 8 luglio torna in scena a Pisa un’altra grande artista poliedrica, Marina Mulopulos, la cantante italo greca dotata di un talento raro nella voce che riesce a padroneggiare in maniera esemplare alternando testi italiani a testi greci, in un’alchimia mediterranea di grande fascino.

Infine venerdì 15 luglio chiude la rassegna Frida Bollani Magoni, la giovanissima figlia d’arte che fin da bambina ha dimostrato un talento fuori dal comune con la sua voce e la sua maestria al pianoforte e che da un anno si è conquistata un suo spazio nel gotha delle interpreti grazie ad alcuni video di sue esibizioni che circolano sul web e alla partecipazione a programmi televisivi e a concerti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Colpi di grazia': un festival musicale interamente dedicato alle donne

PisaToday è in caricamento