'Trois versions de la vie': spettacolo teatrale

Henri è un astrofisico, sua moglie Sonia lavora per una società finanziaria. Henri sta per pubblicare i risultati della sua lunga ricerca sulla materia oscura delle galassie ed ha bisogno dell'appoggio di Hubert Finidori. Quest'ultimo e sua moglie Ines si presentano a casa di Henri per cena, ma con un giorno d'anticipo. La situazione precipita velocemente, grazie anche al capriccioso figlio di Henri e Sonia e alla rivelazione di una critica notizia di lavoro.

La commedia è divisa in tre atti che ripetono la medesima serata, con molti punti in comune. Tuttavia, gli eventi prenderanno pieghe diverse, seguendo i comportamenti dei personaggi e le loro imprevedibili reazioni. Un dramma con risvolti tragicomici, molto divertente nella sua amarezza di fondo. È una delle prime opere teatrali della Reza ed anticipa lo stile e le tematiche del successivo Le Dieu du Carnage, portato sul grande schermo da Roman Polanski come Carnage. Rappresentata in ogni angolo del mondo, la pièce ha ricevuto critiche entusiastiche. Nel nostro Paese è praticamente sconosciuta.

Interpreti: Arianna Priami, Morgan Fazio, Fabio Cei, Valentina Mucci, Arianna Fazio
Regia: Valentina Mucci

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Territorio, comunità, architettura nella Toscana di Olivetti

    • Gratis
    • dal 20 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Museo della Grafica
  • 'Hello world! l'informatica dall'aritmometro allo smartphone'

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2019 al 30 aprile 2020
    • Centro Congressi Le Benedettine
  • 'Arcadia e Apocalisse. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni' a Pontedera

    • dal 8 dicembre 2019 al 26 aprile 2020
    • Palp - Palazzo Pretorio
  • La grandi mostre di Palazzo Blu 'aperte' on line

    • Gratis
    • dal 3 al 30 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PisaToday è in caricamento