Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica La Vettola / Via Livornese

Impianto rigassificazione in via Livornese, Auletta: "Grave che la Regione e il Comune non abbiano informato i cittadini"

Il consigliere comunale di Diritti in comune annuncia una richiesta di accesso agli atti e un question time sul progetto in Consiglio comunale

"Grazie alla denuncia del Circolo Prc 'Luciano Turini' dei quartieri di Porta a Mare, La Vettola e San Piero a Grado la cittadinanza è venuta a conoscenza del progetto che la Menarini ha intenzione di realizzare all'interno del proprio stabilimento in via Livornese, noto come Guidotti, ovvero un impianto di rigassificazione (da gas naturale liquido a gassoso) a servizio dei processi industriali. Riteniamo grave che la Regione e il Comune di Pisa non abbiano informato i cittadini di questo intervento. Al contrario serve che gli enti coinvolti facciamo subito chiarezza e forniscano tutte le informazioni di cui sono in possesso a partire dallo stato dell'iter di autorizzazioni". Ad intervenire sul progetto del nuovo impianto della Menarini, reso noto ieri dal Circolo 'Turini', è il consigliere comunale di Diritti in comune Ciccio Auletta che annuncia che la questione arriverà ben presto anche in Consiglio comunale.

"Abbiamo depositato subito una richiesta di accesso agli atti per avere tutta la documentazione riguardante questo impianto. Ma non solo: depositeremo un question time per il Consiglio comunale di lunedì 16 ottobre perchè anche il Consiglio deve essere coinvolto ed informato - sottolinea Auletta - ancora una volta solo grazie al nostro lavoro di controllo e verifica la città scopre che cosa accade nei nostri quartieri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto rigassificazione in via Livornese, Auletta: "Grave che la Regione e il Comune non abbiano informato i cittadini"
PisaToday è in caricamento