rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Altro

Esordio per Lorenzo Ticciati sulla Peugeot 106 della Squadra Corse Città di Pisa

Il giovane pilota originario di Chianni gareggerà nel prossimo week end nel Rally degli Abeti

Il giovane Lorenzo Ticciati inizia la stagione 2022 debuttando con una performante Peugeot 106 kit al Rally degli Abeti in programma il prossimo week end e puntare così al Coppa Rally VI zona. Sta quindi entrando nel vivo l’attività rallystica del pilota di Chianni, borgo nell’entroterra pisano, che ha debuttato proprio nella gara di casa (il Rally di Casciana Terme) nel 2019 e che, dopo aver corso con la Fiat Seicento e la Peugeot 106 Rallye gruppo N cogliendo sempre il podio, nel 2022 effettuerà il grande passo salendo con una più performante ma anche impegnativa Peugeot 106 Rally Kit.

"E’ stata una decisione programmata - dice Ticciati e prosegue - ci buttiamo nel CRZ VI zona, io ed il mio navigatore Federico Buglisi avremo a disposizione la Peugeot 106 Kit fornita dal Team Laserprom015-Top Rally. Una vettura che conosceremo direttamente in gara e di cui tutti parlano un gran bene, siamo convinti che non sarà facile portarla al limite, ma grazie a Gianni Lazzeri che ci ha permesso di effettuare questa scelta e grazie ai suoi consigli cercheremo di ben figurare e di prendere gradualmente confidenza con vettura. Voglio ringraziare inoltre il mio navigatore con cui divido questa esperienza, la Enne Sport asd e soprattutto il nostro principale e insostituibile partner Giacobbe Antonino Srl che oltre ad essere lo sponsor principale è anche un amico. Il nostro obiettivo è quello di guadagnare l’ammissione alla finale del CRZ a novembre con il Rally del Lazio e di Cassino, non sarà semplice, tutto dipenderà da come ci troveremo con la macchina, certamente ce la metteremo tutta per ben figurare".

Quindi debutto da seguire quello del duo Ticciati-Buglisi con la Peugeot 106 Kit che correranno il prossimo week end il Rally degli Abeti e dell’Abetone, terzo dei sette appuntamenti in programma della Coppa Rally di Zona VI Zona. La gara avrà come epicentro la montagna pistoiese con partenza ed arrivo a San Marcello Pistoiese e Parco Assistenza a Campo Tizzoro. Otto le prove speciali previste: Le Torri di Km. 8,46 e Piteglio di Km. 6,89 che saranno ripetute tre volte e Lizzano di Km. 9,90 dove invece ci sarà la doppia ripetizione. Venerdì 27 e sabato 28 maggio sono previste le ricognizioni mentre domenica 29 maggio la gara vera e propria con gli otto appuntamenti cronometrati per Km. 68,86 su un percorso globale di Km. 250,74. Una gara decisamente tirata che Ticciati e Buglisi effettueranno con la usuale determinazione che gli ha permesso di ben figurare nel passato e con cui cercheranno di farsi valere anche in questa nuova esperienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio per Lorenzo Ticciati sulla Peugeot 106 della Squadra Corse Città di Pisa

PisaToday è in caricamento