rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Volley

B1: prova di forza della FGL Castelfranco che annichilisce e batte 3-0 Clementina

Il secondo posto della formazione pisana è il premio per un campionato finora quasi perfetto: la capolista Perugia è distante appena 2 lunghezze

Servivano assolutamente i tre punti per non far fuggire la 3M Perugia e la vittoria è arrivata. La FGL Castelfranco ha regolato con un bel 3-0 la Clementina 2020, avversario sempre ostico e mai raccomandabile. Con questo successo, la formazione pisana è seconda in classifica, a due sole lunghezze dalla capolista umbra del girone E di B1. Nel primo set, le squadre si affrontano a viso aperto con botte e risposte. Clementina è più efficace al servizio, ma Castelfranco si dimostra più decisa in attacco e a muro per il 10-10. Le toscane accelerano, affondano i loro colpi e riescono a fermare spesso le avversarie a muro, così da prendere un consistente vantaggio, si va sul 17-13.

La difesa marchigiana non riesce a ricostruire contrattacchi efficaci ed è abbastanza facile per le pisane chiudere il set in scioltezza sul 25-17. Nel secondo parziale, le anconetane sembrano essere in un buon momento. Dura poco perché le toscane sono state proprio brave in attacco riprendendo subito la guida del set. Subito dopo, si verifica l’incidente alla sfortunata Pomili che, ricadendo da una finta di primo tempo, si procura una dolorosa distorsione alla caviglia destra ed è costretta ad uscire. Al suo posto Isabella Rossi che è una schiacciatrice e che deve adattarsi all’inedito ruolo.

Il momento di emergenza costa subito 4 punti alle marchigiane. Secchi ferma il gioco ma ormai l’inerzia della partita è tutta dalle parti delle pisane che allungano inesorabilmente con una Zuccarelli ispirata, potenza ed esperienza la rendono praticamente imprendibile. La FGL lascia un po’ di spazio a Soleti nel finale, ma un muro su Gotti mette la firma del 2 a 0 a favore della squadra di casa. Il terzo è stato un set quasi scontato e molto difficile per le clementine che presentano soluzioni inedite.

Le ragazze di Moie-Castelbellino ci mettono tanta buona volontà, ma ormai anche il morale è sotto i tacchi e nulla possono contro la serata magica di una Cavino che, martella il campo marchigiano anche dai 9 metri (splendidi i suoi due ace). Il set segue una scia ormai ben delineata, con le giocatrici toscane che, con la testa libera, giocano veramente bene e sono padrone incontrastate del campo. Muri, difese ed attacchi di livello superiore, che le marchigiane non riescono assolutamente a contrastare. Finisce con un attacco nientemeno che della incontenibile Covino (25-16). Il tabellino del match:

FGL CASTELFRANCO-CLEMENTINA 2020 3-0 (25-19, 25-20, 25-16)

CASTELFRANCO: Zuccarelli, Chisari, Bertelli, Casarosa (L), Andreotti, Baggi, Vallicelli, Tesi (L), Bartalini, Bernardeschi, Focosi, Covino All. Menicucci. 

CLEMENTINA 2020: Galazzo, Gotti, Spadoni, Pomili, Soleti, Rossi, Pizzichini, Valoppi (L), Zannini, Polezzi. All. Secchi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: prova di forza della FGL Castelfranco che annichilisce e batte 3-0 Clementina

PisaToday è in caricamento