rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Volley

Volley A2, secondo stop per la Kemas Lamipel, ma contro la Bcc arriva almeno un punto

Ultimo set interminabile

Secondo stop ma questo meno doloroso. La Kemas Lamipel Santa Croce si arrende 3-2 (25-19; 18-25; 25-14; 15-25; 21-19) a casa della Bcc Castellana Grotte ma fa suo almeno un punto.

I padroni di casa cercano subito di impostare il ritmo  (5-2), la Kemas Lamipel insegue e pareggia 11-11 e poi 14-14. Questa volta la Bcc si porta avanti in modo più concreto e dal 15-14 passa al 20-15, che diventa 23-18 e poi 25-19. Situazione contraria nel secondo set: dopo il 5-5 la formazione pisana mette la freccia e aumenta poco per volta il divario fino alla vittoria 18-25.

Il terzo e quarto set sono uno l’opposto dell’altro, con le due squadre a salire, una volta a testa, sugli scudi senza alcuna fatica. Castellana Grotte è avanti 1-0 e non cede mai il controllo della partita, anzi dopo l’8-7 il divario aumenta fino al 17-9, 20-12 e al finale 25-14. Uguale al contrario la quarta frazione, Kemas Lamipel avanti sul 3-4 e da lì avanti fino alla fine 15-25.

Una battaglia che sembra interminabile la quinta frazione: Kemas Lamipel avanti di tre lunghezze prima 2-5 e poi 7-10; la distanza si assottiglia, è punto a punto: 14-14. La squadra pisana va avanti e la Bcc annulla la palla match e a sua volta si porta avanti per quattro volte, ma Kemas annulla. Sul 20-19 i padroni di casa trovano il modo per mettere il sigillo 21-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2, secondo stop per la Kemas Lamipel, ma contro la Bcc arriva almeno un punto

PisaToday è in caricamento