Eventi

Automobilismo: passerà dalla provincia di Pisa la Crazyrun 2015

La folle corsa nata in Toscana di supercar ed equipaggi mascherati ripassa nel pisano fra il 9 e 10 maggio, iscrizioni aperte fino al 28 febbraio. Metà gara di regolarità, metà caccia al tesoro, con enigmi da decifrare per raggiungere la tappa successiva

Farà tappa anche in provincia di Pisa la 'Crazyrun 2015', la folle corsa automobilistica su 500 chilometri a metà fra gara di regolarità e caccia al tesoro, fra tecnologiche supercar, auto d'epoca e travestimenti a tema. La manifestazione nata in Toscana è alla sua terza edizione ed unisce una vera competizione di regolarità, su strade aperte al pubblico e con il rispetto del codice della strada, ad un gioco mentale in cui i team partecipanti dovranno decifrare gli enigmi ed indizi forniti dagli organizzatori per scoprire l'ubicazione del checkpoint e della tappa successiva. Il tutto fra mezzi affascinanti come Ferrari e Lamborghini, ma anche Hummer, Porsche Boxster, e tutti i travestimenti che gli equipaggi decideranno di preparare.

Per partecipare infatti si deve convincere la giuria a far ammettere il proprio team all'iscrizione, aperta dal 1 febbraio fino al 28 del mese. I posti a disposizione sono solo 50, chi fosse interessato deve iscriversi sul sito ufficiale della Crazyrun. Più pazza è l'idea, maggiori possibilità si hanno per essere iscritti. I due giorni di gara saranno il 9 e 10 maggio, insieme al party ufficiale che fa dell'iniziativa anche un appuntamento di lusso e lifestyle: la festa inizierà al tramonto presso un centro benessere-hotel di lusso che rimarrà top secret fino all'ultimo minuto, con poi cena di gala e notte di divertimento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo: passerà dalla provincia di Pisa la Crazyrun 2015

PisaToday è in caricamento