Opinioni

Sara Venchiarutti

Collaboratore PisaToday

Ad agosto Pisa è una città da scoprire

Qualche consiglio sulle visite guidate in programma nel mese di agosto alla scoperta della città

Restare in città ad agosto non sempre è una sfortuna. A volte può essere l'occasione per imbattersi in aspetti poco conosciuti e curiosi del luogo in cui si vive o che si sta visitando. E nel mese estivo per eccellenza Pisa è ricca di visite guidate e occasioni per sconoscere i "retroscena", le storie e gli aneddoti che strade e piazze custodiscono. Un modo per guardare i palazzi, i lungarni e le vie cittadine da prospettive diverse, incontrando una città ricca di sfumature. Non solo per i turisti, ma anche per i residenti.

Ecco qualche consiglio: 

Visita guidata al cimitero ebraico

Quella dei Miracoli è tra le piazze più conosciute al mondo. Ma, tra monumenti bellissimi e famosi, c'è ancora qualche luogo da scoprire. È il caso del cimitero ebraico, attivo sin dal 1647 proprio a fianco delle Antiche Mura che cingono la città. All'interno sono sepolti personaggi importanti per la storia di Pisa e sono racchiusi storie e aneddoti sulla comunità ebraica pisana. Senza dimenticare la varietà architettonica di questo luogo, che apre le proprie porte domenica 8 agosto con una visita guidata.  

Pisa ebraica, mille anni di storia: visita guidata 'RiscopriAmo Pisa'Pisa medicea: visita guidata RiscopriAmo Pisa

Basta mettere un aggettivo a fianco del nome di Pisa per guardare la città da una nuova prospettiva. Quella di sabato 28 agosto seguirà i vari spostamenti che la Comunità Ebraica Pisana ha effettuato.nel corso dei secoli con una visita guidata dedicata alla 'Pisa Ebraica', nell'ambito dell'iniziativa RiscopriAmo Pisa. Invece l'appuntamento di domenica 8 agosto, 'Pisa medicea', indagherà la storia cittadina dalla prospettiva della famiglia dei Medici. Da Cosimo I a Lorenzo il Magnifico, i personaggi di questa dinastia non sono legati soltanto alla città di Firenze. 

Visita guidata notturna: 'Pisa nascosta e insolita'

Pisa non sempre è come appare. I suoi secoli di storia nascondono, nelle strade e nelle piazze più insospettabili, vicende e segreti spesso sconosciuti ai più. La visita guidata notturna di domenica 8 agosto si chiama proprio 'Pisa nascosta e insolita'. Un tour alla scoperta dei luoghi meno conosciuti della città: angoli nascosti, congiure, luoghi che conservano storie e aneddoti di una città sempre ricca di nuovi spunti.  

Visita guidata notturna: 'Poeti e scrittori'

Nei secoli Pisa è stata metà di poeti e artisti. Personaggi che hanno ammirato la città, immortalandola con i loro versi. Da Giacomo Leopardi, che preferiva i lungarni pisani a quelli fiorenini, fino a Carducci, Ugo Foscolo, Renato Fucini. Senza dimenticare Mary e P. B. Shelley, Elisabeth Barrett e Robert Browning, Virginia Wolf. Venerdì 27 agosto ci sarà l'occasione di guardare Pisa attraverso gli occhi di artisti e poeti, tra citazioni e racconti brevi, ripercorrendo i luoghi in cui hanno vissuto, di cui hanno scritto e che hanno amato scrittori provenienti da tutto il mondo.

La seconda guerra mondiale a Pisa: visita guidata RiscopriAmo Pisa

La Seconda Guerra Mondiale ha lasciato anche a Pisa tracce indelebili, a partire dai bombardamenti subìti tra il 1943 e il 1944. Sarà proprio questa fase, drammatica, del passato più recente della città la protagonista del tour in partenza domenica 22 agosto nell'ambito dell'iniziativa RiscopriAmo Pisa. Un'occasione per conoscere tutti gli aspetti e le ferite che il secondo conflitto mondiale ha lasciato dietro di sé. 

Pisa per bambini: visita in piazza del Duomo

Anche per i più piccoli c'è la possibilità di andare alla scoperta di Pisa in modo divertente e stimolante. Giovedì 19 agosto è in programma una visita per far conoscere e apprezzare anche ai bambini la ricchezza storica e artistica racchiusa in città. Con un'attenzione particolare a Piazza del Duomo, attraverso la ricerca di dettagli e la narrazione di storie curiose. 

Si parla di

Ad agosto Pisa è una città da scoprire

PisaToday è in caricamento