Università

Scuola Sant'Anna pronta a ripartire: giornata di benvenuto per i nuovi allievi

Due momenti distinti il prossimo 4 ottobre: il 'Welcome Day' per i Ph.D. Students e il 'Benvenuto alle allieve ordinarie e agli allievi ordinari'

Doppio appuntamento in presenza alla Scuola Superiore Sant'Anna per l’ingresso dei nuovi allievi e delle nuove allieve, nella giornata di lunedì 4 ottobre.
Alle ore 9.00 in aula magna si apre il 'Welcome Day' per i Ph.D. Students, 55 tra allieve e allievi, laureati di talento in arrivo da tutto il mondo, che iniziano il percorso triennale di studio e ricerca per i 10 corsi di dottorato. Da oggi le allieve e gli allievi dei corsi Ph.D. della Scuola Superiore Sant’Anna, tutti con borsa di studio finanziata dal Ministero dell’Università e della Ricerca o da enti pubblici e privati, potranno contare su docenti tutor con i quali sapranno individuare un percorso formativo personalizzato, per valorizzare al meglio le loro potenzialità e per indirizzarli verso un futuro ricco di soddisfazioni, creando valore per la società.
In agenda si segnalano il saluto della rettrice Sabina Nuti e della rappresentante dei Ph.D. Students Giuliana Freschi a cui segue la presentazione dei dieci corsi da parte dei rispettivi docenti coordinatori o dei delegati: Agrobiodiversity (Mario Enrico Pè), Human Rights and Global Politics (Barbara Henry), Emerging Digital Technologies (Luca Valcarenghi), Health Science, Technology and Management (Michele Emdin), Law (Gianluigi Palombella), Management Innovation, Sustainability and Healthcare (Fabio Iraldo), Agrobiosciences (Laura Ercoli), Economics (Alessio Moneta), Biorobotics (Arianna Menciassi), Translational Medecine (Fabio Recchia). 

Alle ore 15.00, sempre in aula magna, inizia il 'Benvenuto alle allieve ordinarie e agli allievi ordinari', 54 tra vincitrici e vincitori, provenienti da tutta Italia, del concorso nazionale di ammissione ai corsi ordinari di primo livello e a ciclo unico per la formazione universitaria integrativa che dal 4 ottobre faranno il loro ingresso nei collegi della Scuola Superiore Sant'Anna, nel rispetto del protocollo contro il Covid-19. Da sottolineare che due di queste posizioni sono state attivate grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo, partner strategico della Scuola Superiore Sant'Anna, e della Fondazione 'Luca Cavallini'.
Le allieve e gli allievi che iniziano oggi questo percorso formativo alla Scuola Superiore Sant'Anna si iscrivono ai corsi di laurea o laurea magistrale dell'Università di Pisa in uno dei settori disciplinari offerti dalla Scuola Superiore Sant’Anna (Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Ingegneria, Medicina, Scienze Agrarie e Biotecnologie) e, in parallelo, seguono un percorso formativo interno articolato in corsi integrativi, corsi di lingua, esperienze all'estero e stage in enti e imprese. Al termine del percorso formativo gli allievi e le allieve conseguono la laurea presso l’Università di Pisa.
A chi avrà completato i corsi ordinari nel rispetto degli obblighi didattici, la Scuola Superiore Sant’Anna rilascia il diploma di licenza triennale o il diploma di licenza magistrale, quest’ultimo con valore equiparato a un Master universitario di secondo livello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Sant'Anna pronta a ripartire: giornata di benvenuto per i nuovi allievi

PisaToday è in caricamento