'Climbing for climate': in marcia dalla Certosa alla Verruca per salvare il pianeta

L'iniziativa in programma sabato 19 settembre vedrà la partecipazione di rappresentanti della Scuola Sant'Anna, della Scuola Normale e dell'Università di Pisa

Una passeggiata come contributo simbolico per salvare il pianeta. Esponenti del mondo accademico pisano in marcia dalla Certosa alla Verruca di Calci per la seconda edizione della 'Climbing for Climate', l’iniziativa promossa, su scala nazionale, dalla Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile in collaborazione con il Club Alpino Italiano. Rappresentanti della Scuola Superiore Sant’Anna, della Scuola Normale Superiore e dell’Università di Pisa portano così la loro testimonianza come contributo alla lotta contro il cambiamento climatico.
La 'Climbing for Climate' intende promuovere i temi dell’Agenda 2030 attraverso la conoscenza dei territori e la mobilità attiva. Punti centrali sono la promozione del turismo sostenibile (SDG 8), l’inclusione sociale ed economica di chi vive in aree periferiche (SDG 10), il supporto alle comunità sostenibili (SDG 11), la lotta al cambiamento climatico (SDG 13) e la promozione della vita sulla terra (SDG 15).
La giornata è patrocinata dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare ed è inserita nel calendario del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).

  La giornata di sabato 19 settembre sarà così articolata:

- ore 10.00 ritrovo dei partecipanti alla Certosa di Calci e suddivisione in gruppi per l'ascesa;
- ore 10.30 partenza dell’escursione con descrizione dell'incendio e della situazione a due anni di distanza;
- ore 13.00 sosta alla Verruca;
- ore 13.30 rientro alla Certosa di Calci;
- ore 15.00 saluti istituzionali;  
- ore 16.00 visita gratuita alla mostra "La plastica e noi" del Museo di Storia Naturale;
- ore 17.00 conclusione.

La prima edizione ha visto l’Università di Brescia in prima linea nell’organizzazione, con il supporto della Sezione del Club Alpino Italiano di Brescia, e si è svolta il 19 luglio 2019. In quell’occasione erano saliti sul ghiacciaio del Monte Adamello i rettori e i loro delegati di numerosi Atenei italiani. Per l’edizione 2020, a causa delle limitazioni imposte dell’emergenza da Covid-19, che non hanno permesso di organizzare un unico evento nazionale, la RUS ha deciso di cogliere l’opportunità di trasformare il Climbing for Climate in evento 'diffuso' su tutto il territorio nazionale, coinvolgendo direttamente tutte le università RUS che hanno voluto aderire alla manifestazione con la collaborazione del Club Alpino Italiano.

“L’iniziativa di sabato 19 settembre a Calci - spiega Eloisa Cristiani, docente di Diritto Ambientale e Agro-alimentare nell’Istituto Dirpolis (Diritto, Politica, Sviluppo) della Scuola Superiore Sant’Anna e delegata della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile - è stata organizzata in maniera congiunta dai tre atenei di Pisa, in collaborazione con la locale sezione del Club Alpino Italiano. L’evento riveste carattere ‘dimostrativo’ per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi dell’Agenda 2030 attraverso la conoscenza dei territori lungo i sentieri del Club Alpino Italiano, alla luce degli obiettivi di sviluppo sostenibile individuati dall’Onu”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento