Maltempo in Toscana: codice giallo per pioggia e temporali

Previste precipitazioni diffuse per il pomeriggio di sabato e per gran parte della giornata di domenica

Codice giallo per forti temporali associati a rischio idrogeologico-idraulico del reticolo minore, con validità dalle 14 di oggi, sabato, fino alle ore 20 di domani, domenica 13 giugno. Lo ha emesso la Sala operativa della Protezione civile regionale, specificando che è interessata tutta la Toscana, con attenuazione dei fenomeni per la zona meridionale nella giornata di domani.

Dal pomeriggio di oggi e per gran parte della giornata di domani, domenica, precipitazioni diffuse sulle zone centro-settentrionali, sparse su quelle meridionali. Oggi, sabato, possibilità di temporali, localmente forti. Domani, domenica, ancora temporali sparsi, circoscritti per lo più alle zone interne centro-settentrionali. Cessazione dei fenomeni in serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento