Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Ac Pisa 1909, ufficiale Marco Esposito: ora ci si concentra sull'attaccante

Ieri è arrivata l'ufficialità per il difensore Marco Esposito che in mattinata ha sostenuto le visite mediche per poi allenarsi nel pomeriggio all'Arena, salta Fanucchi

Tifosi in Coppa Italia

Come annunciato la settimana scorsa dal presidente Battini, prima della gara contro il Cittadella ci sarebbe stata qualche ufficializzazione ed infatti ieri è arrivata quella di Marco Esposito, difensore di 31 anni, che vanta un curriculum importante con esperienze a Bari, Ancona, Triestina, Chievo, Cska Sofia e Cittadella.

Al sito ufficiale dei nerazzurri ha dichiarato: "Sono contento ed orgoglioso. Questa nuova esperienza rappresenta per me qualcosa di importante e voglio dare tutto me stesso per aiutare il Pisa a centrare i migliori obiettivi possibili. Mi metto già da oggi a disposizione del tecnico”. L'altro arrivo doveva essere quello di Fanucchi, che invece ha deciso di andare in Seconda Divisione all'Alessandria, deludendo non poco la dirigenza nerazzurra che la scorsa stagione l'aveva rilanciato alla grande. Gli obiettivi per l'attacco adesso hanno i nomi di Guerra del Piacenza (magari scambiandolo con Passiglia) e di Devis Curiale, ma non sono assolutamente esclusi altri nomi. Per l'ufficializzazione del partner di Carparelli però sembra difficile che possano esserci novità entro sabato.
Nel mercato in uscita da segnalare il prestito alla squadra di Seconda Divisione del Casale di Davide Adornato, giovane portiere pisano di indubbio valore che potrà mettersi in mostra sperando di tornare in nerazzurro la prossima stagione e giocarsi una maglia.


GIRONE: Lo scandalo scommesse che ha investito il calcio in queste settimane, non ha certo risparmiato la Lega Pro con squadre penalizzate anche nel girone del Pisa. Intanto il Monza dovrebbe rimanere in Prima Divisione vista la richiesta accolta di retrocessione dell'Alessandria, la nuova squadra di Fanucchi. Per quanto riguarda le penalizzazioni sono stati inflitti 9 punti al Benevento, 6 alla Cremonese, 4 al Piacenza, 2 alla Reggiana, 1 al Viareggio, al Taranto e allo Spezia. Verrebbe da dire che prima dell'inizio del campionato il Pisa parte già dalla zona playoff, ma sappiamo che la situazione è ancora in divenire e i nerazzurri di Pagliari dovranno impegnarsi e prepararsi al massimo senza curarsi troppo delle sventure altrui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ac Pisa 1909, ufficiale Marco Esposito: ora ci si concentra sull'attaccante

PisaToday è in caricamento