Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Alessandria-Pontedera, le probabili formazioni | L'ultima di Indiani sulla panchina granata

Dopo aver annunciato l'addio il tecnico del Pontedera guida la squadra per l'ultima volta. I granata chiudono la stagione in casa dell'Alessandria che punta alla Serie B

Gli ultimi 90' della stagione granata diventano anche gli ultimi di Paolo Indiani da allenatore del Pontedera. Come annunciato giovedì in conferenza stampa, il tecnico ha deciso di rescindere il contratto che lo legava al club fino al 30 giugno 2018, e dalla prossima settimana la società lo lascerà libero. Sabato 6 maggio, alle 16.30, allo stadio 'Moccagatta' di Alessandria, Indiani siederà per l'ultima volta sulla panchina del Pontedera, dopo cinque anni in cui ha raggiunto una promozione in Lega Pro Prima Divisione (vincendo anche la Panchina d'Oro nel 2014), e successivamente la salvezza per quattro stagioni di fila.

In termini di classifica invece, l'ultima giornata di campionato ha poco da dire per il Pontedera. Con il pareggio al 'Mannucci' contro il Piacenza, Vettori e compagni si sono assicurati la salvezza anticipata, e ad Alessandria andranno solo in veste di 'arbitri' per la lotta promozione. I 'grigi' infatti sono al primo posto insieme alla Cremonese, ma in svantaggio negli scontri diretti. Per sperare nella promozione in Serie B dovranno battere il Pontedera e sperare che la Cremonese non vinca in casa contro la Racing Roma (ultima in classifica). Altrimenti arriveranno i playoff.
Un epilogo incredibile per una squadra che ha praticamente dominato il campionato nel girone di andata, dilapidando 10 punti di vantaggio sulla Cremonese nel girone di ritorno. Uno spreco che è costato la panchina a Piero Braglia, sostiuito da Bepi Pillon. Nella penultima giornata l'Alessandria non ha neppure approfittato del ko dei grigiorossi a Livorno, e il pareggio contro la Lupa Roma ha scatenato la contestazione dei tifosi.

QUI PONTEDERA. I granata non avranno a disposizione gli squalificati Polvani e Kabashi, oltre agli infortunati Grassi, Massa, Lori, Disanto e Daniel Gemignani. Indiani non cambierà modulo, ma dovrebbe far scendere in campo qualche giocatore che ha avuto poco spazio durante la stagione, come il portiere Citti e il difensore Borri.

QUI ALESSANDRIA. Pillon deve fare a meno degli squalificati Cazzola e Celjak, oltre agli infortunati Sestu (lesione al bicipite femorale della coscia destra), Rosso (frattura al dito di una mano) e Nava (problema muscolare). In difesa Piccolo dovrebbe giocare a destra, con Gozzi e Sosa centrali e Barlocco a sinistra, mentre a centrocampo sarà uno tra Nicco e Mezavilla a sostituire Cazzola. In attacco ballottaggio Evacuo-Bocalon.

PROBABILI FORMAZIONI

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Piccolo, Gozzi, Sosa, Barlocco; Marras, Mezavilla, Branca, Iocolano; Gonzalez, Evacuo. A disp.: La Gorga, Manfrin, Piana, Nicco, Fischnaller, Bocalon, Lopergolo.  All.: Giuseppe Pillon

PONTEDERA (3-5-2): Citti; Risaliti, Vettori, Borri; Corsinelli, Calcagni, Caponi, Calò, Videtta; Della Latta, Santini. A disp.: Anedda, Barca, Benericetti, Cavalli, Chella, Di Giovanni, A.Gemignani, Malih, Udoh. All.: Paolo Indiani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandria-Pontedera, le probabili formazioni | L'ultima di Indiani sulla panchina granata

PisaToday è in caricamento