rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Altro

Bottino ricco per la Canottieri Arno ai Campionati regionali di fondo di Canoa

Tante medaglie e ottimi piazzamenti per i trenta atleti della società pisana che hanno preso parte alle gare sulle acque di Stagno

Domenica scorsa (10 aprile) a Stagno canoisti di tutte le età sono scesi in acqua per disputare il primo appuntamento regionale della stagione. Ben trenta gli atleti portacolori della Canottieri Arno. La prova regionale per la Canoa giovani si è svolta sulle distanze dei 200m e 2000m, mentre le categorie Ragazzi, Junior, Senior e Master hanno gareggiato per il titolo regionale sulla distanza dei 5000m. La mattinata di gare si è aperta con la distanza sprint dei 200m, che ha visto l’arrivo delle prime medaglie e il debutto di tre piccoli atleti: Elena Baldacci (argento nella categoria Allievi A), gli Allievi B Anna Presciuttini e Alessandro Fagiolini (entrambi sesti rispettivamente nel femminile e maschile). Sempre negli Allievi B, medaglia d’argento per Gaia Dettori seguita dalla sorella Giorgia che taglia il traguardo in quarta posizione, sfiorando di pochissimo il podio. Poco dopo, la sincronia delle Dettori permette loro di arricchire il palmares con un oro in K2, segnando un netto distacco sulle avversarie. Si arriva così alle categorie Cadetti A con Valentina Cafici che centra il podio e Andrea Pisaneschi che conclude in sesta posizione. Quarto posto perNicole Grassi (Cadetti B).

Il secondo oro della giornata arriva nel K1 Cadetti B con Alessandro Doveri; altro argento per la Arno con Aurelio Salvadori. Quarto tempo per i K1 di Davide Baldacci e Filippo Gazzotti, che hanno modo di rifarsi cimentandosi nella Staffetta K1 4x200m conquistando il gradino più alto insieme ai compagni Francesco Campus e Tommaso Burchi. La breve distanza ha visto schierarsi anche i K2 di Campus-Salvadori e Burchi-Doveri che, registrando rispettivamente il primo e il secondo migliori tempi, segnano una doppietta per la canoa pisana.

Si arriva così alla seconda specialità per i giovani atleti: quella dei 2000m. Molto combattuta la gara dei Cadetti B, che si conclude con un podio tutto pisano: dopo aver dominato per la quasi totalità della distanza e dopo un testa a testa negli ultimi metri con il compagno di squadra, Campus taglia in seconda posizione preceduto di pochi decimi da Salvadori. Completa il podio con la medaglia di bronzo Doveri. Ottima prestazione anche per Burchi e Gazzotti: quinto e sesto rispettivamente. Argento al femminile anche per Grassi. Scendendo di categoria, oro per una promettente Cafici, mentre Pisaneschi fa registrare l’ottavo tempo. Ancora una volta si distinguono le sorelle Dettori (Allievi B): bronzo per Giorgia preceduta da Gaia in seconda posizione. Ottimi anche i piazzamenti degli altri Allievi B, Presciuttini e Fagiolini, che affrontano non poche difficoltà scaturite dal rafforzamento del vento, concludendo quinta e decimo rispettivamente. La giornata di gare si conclude con i 5000m, dove la storica società pisana non si fa mancare gli ori: primo fra tutti quello del K2 di Enrico Donatelli-Matthew Maglia (Junior). Primi classificati anche i K2 con Enrico Beghini e Niccolò Ricardi (Senior) e quello di Juan Brenes e Nicola Silvestri (Master A). Quarto oro nella distanza con il K4 Senior formato da Giacomo Pigatto, Alberto Ciampi, Marco Manca e Stefano Carlesi. Medaglia d’argento per Giovanna Andreotti Faucon (Junior), new entry della Canottieri Arno, e per il K2 Senior Chantal Maglia-Sara Manca. Centra il podio anche il K2 Ragazzi di Davide Giari e Lorenzo Magni. Conclude al terzo posto Elisabetta Faiola in K1 Senior. La società rivolge i suoi complimenti a tutti questi atleti e agli allenatori Giacomo Marazzato, Riccardo Marazzato ed Eleonora Pecunioso che li seguono durante tutto il percorso di crescita sportiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottino ricco per la Canottieri Arno ai Campionati regionali di fondo di Canoa

PisaToday è in caricamento