Sport

Regate a Marina di Pisa con la coppa Lega Navale Italiana 2021

Battaglia in acqua con la classe SB

Due giorni di intense regate si sono svolte nelle acque antistanti Marina di Pisa tra gli equipaggi della classe SB 20, con la barca progettata dal portoghese Tony Castro, una classe in sviluppo tanto che ha avuto il diritto di svolgere il suo campionato mondiale dalla Federazione Internazionale della vela. Si tratta di una barca a chiglia monotipo progettata per regatare con un equipaggio di 3 o 4 persone al massimo con una  lunghezza fuori tutto di 6,15 metri, un alto rapporto peso chiglia/dislocamento e un elevato rapporto zavorra/dislocamento. L'imbarcazione è altamente stabile, ma comunque piuttosto veloce grazie a una
notevole superficie velica.

In due giorni gli equipaggi si sono affrontati in ben 6 regate. Le diverse condizioni del tempo caratterizzate il primo giorno da cielo un po’ coperto con vento debole e la seconda giornata da bel tempo con vento che ha raggiunto i 12/15 nodi di intensità hanno permesso un confronto serrato fra gli equipaggi in gara.
Le regate hanno sempre visto un intenso duello tra la imbarcazione 'XO’ !!!' di Masoni,e 'KYO' di Trevisan poi, per un errore di quest’ultimo, si è inserita 'FISHBONE' di Bulleri.

La coppa Lega Navale Italiana 2021 è stata quindi assegnata all’equipaggio Masoni, Innocenti, Meucci con l’imbarcazione 'XO’ !!!', secondo si è classificato l’equipaggio Bulleri, Tinagli, D’Anteo, mentre la terza posizione è stata conquistata da Trevisan, Panattoni, Buttiglioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regate a Marina di Pisa con la coppa Lega Navale Italiana 2021

PisaToday è in caricamento