Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport Pontedera

Cuneo-Pontedera, le probabili formazioni | Torna Vettori, Spinozzi squalificato

Nell'ultimo dei tre scontri diretti per la salvezza Maraia ritrova il capitano e deve fare a meno del centrocampista. Grassi-Maritato favoriti per l'attacco

Non decisiva, ma di sicuro importantissima. La partita contro il Cuneo sarà uno spartiacque per il finale di stagione dei granata. I piemontesi sono in piena zona playout e per sperare ancora nella salvezza diretta dovranno vincere a tutti i costi. Il Pontedera cerca invece l'allungo per lasciarsi alle spalle la zona più a rischio della classifica e gestire con tranquillità gli ultimi impegni. Per questo la squadra allenata da Ivan Maraia dovrà affilare le armi sabato 24 marzo alle 14.30, nella trasferta di Cuneo allo stadio 'Fratelli Paschiero'. Sarà il terzo scontro diretto consecutivo contro una concorrente per la salvezza, dopo i pareggi con Gavorrano e Pro Piacenza. Due 1-1 che hanno lasciato l'amaro in bocca ai granata. Il primo per il rigore calciato sul palo da Caponi al 90', l'altro per la vittoria sfumata nel finale, sempre per un calcio di rigore. Il Pontedera dovrà avere la capacità di stare in partita per tutti i 90' e colpire al momento giusto, per ritrovare quella vittoria che manca ormai da cinque giornate. Non perdere sarebbe comunque importante, per non dare fiato a un'inseguitrice insidiosa come il Cuneo, che all'andata ha battuto 3-0 i granata al 'Mannucci'.

CURIOSITÀ. I piemontesi non hanno ancora vinto in casa nel 2018 (ultimo successo il 30 dicembre, 1-0 contro il Piacenza), mentre il Pontedera fino ad ora è la squadra che ha subito più gol in trasferta: 26 in 14 partite. 

QUI PONTEDERA. La buona notizia per Maraia è il rientro di Vettori, che ha recuperato dopo i due mesi di stop per il trauma distorsivo al ginocchio sinistro riportato nel riscaldamento prima del match contro l'Arzachena. Difficilmente però il capitano partirà dall'inizio: il tecnico dovrebbe affidarsi ancora a Frare, Rossini e Risaliti in difesa. Indisponibili Ferrari (influenzato) e Spinozzi (squalificato). A centrocampo rientrerà Gargiulo dal 1', mentre in attacco la coppia favorita è Grassi-Maritato.

QUI CUNEO. Anche i piemontesi, come i granata, dovrebbero scendere in campo con il 3-5-2 visto nelle ultime partite. L'allenatore, William Viali, dovrà cambiare in difesa vista la squalifica di Conrotto: al suo posto dovrebbe giocare Boni insieme a Zigrossi e Di Filippo. A centrocampo tornerà Rosso dopo il turno di squalifica al posto del giovane D'Agostino, mentre in attacco giocheranno Zamparo e Dell'Agnello.  

PROBABILI FORMAZIONI

CUNEO (3-5-2): Stancampiano; Boni, Zigrossi, Di Filippo; Zappella, Gerbaudo, Schiavi, Rosso, Sarzi Puttini; Zamparo, Dell'Agnello. A disp.: Moschin, Baschirotto, Secondo, Testoni, M.Cristini, Galuppini, Maresca, Bruschi, Pellini, D'Agostino, Testa, Genovese. All.: William Viali

PONTEDERA (3-5-2): Contini; Frare, Rossini, Risaliti; Posocco, Calcagni, Caponi, Gargiulo, Corsinelli; Grassi, Maritato. A disp.: Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Borri, Vettori, Pandolfi, Paolini, Pinzauti, Raffini. All.: Ivan Maraia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuneo-Pontedera, le probabili formazioni | Torna Vettori, Spinozzi squalificato

PisaToday è in caricamento